Drosophila suzukii, il nuovo insetto che attacca i piccoli frutti


Ricercatori e tecnologi dell’Istituto agrario di San Michele all’Adige stanno studiando con una certa attenzione un nuovo insetto che attacca i piccoli frutti, trovato recentemente in Trentino, in particolare in Primiero, in val di Cembra, sulla collina a nord di Trento e in Valsugana. Si chiama Drosophila suzukii e proviene dal Sud-est asiatico, con buona probabilita’ dalla Cina, e si caratterizza per la presenza di grandi occhi rossi. L’Istituto di San Michele in collaborazione con l’ufficio Fitosanitario provinciale ha avviato un piano di monitoraggio territoriale che prevede l’esposizione in alcuni impianti di trappole per la cattura degli adulti. La femmina, essendo dotata di un ovopositore fortemente seghettato, incide l’epidermide dei frutti maturi ancora sulla pianta (lampone, mora, mirtillo, fragola) inserendo l’uovo nella polpa. Dopo 2-3 giorni, nella zona interessata dalle lacerazioni si forma un’area depressa e molle, rapidamente il frutto va incontro a disfacimento. Negli Stati Uniti e’ stato rinvenuto nel 2008 mentre per quanto riguarda l’Europa, l’insetto e’ stato trovato recentemente in Spagna dove, tuttavia, non sembra aver causato danni alle colture. Anche il servizio Fitosanitario della Regione Toscana ha denunciato qualche tempo fa il rinvenimento del fitofago sul proprio territorio. Nell’eventualita’ di una riconferma della presenza delle infestazioni, si prevedono anche ulteriori rilievi da parte dei tecnici dell’Istituto agrario per indagare sulla biologia dell’insetto e verificare le possibilita’ di controllo delle popolazioni. (ANSA).

Un Commento in “Drosophila suzukii, il nuovo insetto che attacca i piccoli frutti”

Trackbacks

  1. diggita.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.