Due nuovi soci sostenitori per l’Oi Gran Suino italiano

maiali4La base associativa dell’Organizzazione interprofessionale Gran suino italiano si arricchisce di due nuovi soci sostenitori, oltre al Crpa e ad Agrifarm che già ne facevano parte: il Consorzio dei Salumi Piacentini e la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari.
«Accogliamo con soddisfazione l’entrata del Consorzio dei Salumi Piacentini e della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari, due realtà che, pur ricoprendo ruoli diversi, sono accomunate dallo stesso obiettivo: promuovere lo sviluppo e il rilancio della suinicoltura italiana a 360°» ha dichiarato dopo la delibera del Cda Guido Zama, presidente della prima interprofessionale suinicola che rappresenta, in numeri, circa 1 milione di capi allevati e un giro d’affari annuo di carne lavorata presso i salumifici aderenti che supera le 50mila tonnellate.
«La forza dell’Oi – ha aggiunto – sta proprio nella capacità di metter attorno ad un tavolo soggetti con competenze e professionalità diversificate e di avvicinare il mondo della ricerca e della promozione a quello produttivo degli operatori economici».

Altri soggetti economici hanno manifestato la volontà di entrare a fare parte dell’Oi in qualità di soci ordinari. Per il via libera alla loro adesione, si dovrà però attendere la convocazione della prossima Assemblea in agenda dopo l’estate.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.