Due settimane dedicate al carciofo del Lazio Igp


Dagli immancabili carciofi alla romana, ad una torta rustica di carciofi e polpi; dalla tradizionale lasagna carciofi e mozzarella di bufala ai rigatoni con carciofi, pomodorini e alici di Gaeta; dal pollo biologico stufato con carciofi al filetto di coregone di Bolsena con carciofo alla romana. Sono alcune delle prelibatezze del menu tematico interamente dedicatola carciofo romanesco del Lazio Igp che sarà presentato dall’Enoteca Regionale Palatium dall’8 al 20 marzo. Il menu, dello chef di Palatium, prevede ricette di terra e di mare. Lo rende noto l’Arsial, precisando che per l’abbinamento con il vino, da sempre considerato difficile, se non impossibile con il carciofo, Palatium si rivolge al territorio con proposte innovative e sorprendenti e, in alternativa, un’interessante carta delle acque del Lazio. Un’iniziativa che rientra nella costante attività promozionale dell’Enoteca Regionale che, in base alla stagionalità, valorizza il meglio delle eccellenze agricole ed agroalimentari del Lazio con eventi e appuntamenti a tema. Le settimane del carciofo arrivano dopo la settimana dedicata al territorio di Amatrice, le iniziative per valorizzare l’olio extravergine, i vini del Consorzio di Tutela di Frascati e i novelli del Lazio.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.