E’ morto a Roma Ranieri Filo Della Torre

E’ morto stanotte a Roma Ranieri Filo Della Torre (60 anni), direttore generale di Unaprol-Consorzio Olivicolo italiano dal 1999, e in precedenza vice direttore Unaproa (Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli Agrumari e di Frutta in Guscio). “Dopo una vita spesa nelle organizzazioni di prodotto, era espressione di Confagricoltura in Unaprol dove ha seguito – sottolineano da Unaprol – con passione, accuratezza, competenza internazionale, e un bel tratto umano, la crescita qualitativa di un comparto tra i più rappresentativi del Made in Italy agroalimentare”. Per i giornalisti di settore, è stato sempre una fonte sicura, disponibile, e gentile, per delineare scenari della competizione mondiale, per avere numeri certi, per anticipare le nuove tendenze nel consumo di olio extra vergine di qualità. Di famiglia nobile, Ranieri Filo della Torre da tempo soffriva di leucemia ed era in attesa di trapianto presso il Centro ematologico al Policlinico di Roma, diretto dal presidente dell’Ail Franco Mandelli. Lascia la moglie Marida, artista ceramista, e due figli Roberto e Carmen. I funerali si svolgeranno, in forma privata, a Roma sabato mattina.(ANSA).

9 Commenti in “E’ morto a Roma Ranieri Filo Della Torre”

  • Ezio Ghidini Citro scritto il 4 novembre 2011 pmvenerdìFridayEurope/Rome 17:06

    Ho appreso da una carissima amica che, Raniero Filo della Torre ha lasciato prematuramente questa vita. Non lo conoscevo personalmente , ma ho avuto l’occasione di apprezzare i suoi messaggi, le sue parole affettuose , piene di grande umanità. Sono rimasto colpito dalla sua gentilezza dovuta ad una innata signorilità. Certamente gli amici di fb che, lo hanno conosciuto e si sono intrattenuti sul… fb con lui , sentiranno la sua mancanza fisica ma non la sua presenza e il suo pensiero.
    Sono convinto che ora che è entrato in una dimensione di luce, saprà essere ancora più vicino ai suoi familiare, ai suoi amici e anche a chi lo osservava in silenzio. Che il Grande Architetto dell’Universo ti accolga come accoglie i giusti. Ezio Ghidini Citro

  • Ezio Ghidini Citro scritto il 4 novembre 2011 pmvenerdìFridayEurope/Rome 17:20

    Ho appreso da una carissima amica che, Raniero Filo della Torre ha lasciato prematuramente questa vita. Non lo conoscevo personalmente , ma ho avuto l’occasione di apprezzare i suoi messaggi, le sue parole affettuose , piene di grande umanità. Sono rimasto colpito dalla sua gentilezza dovuta ad una innata signorilità. Certamente gli amici di fb che, lo hanno conosciuto e si sono intrattenuti sul… fb con lui , sentiranno la sua mancanza fisica ma non la sua presenza e il suo pensiero.
    Sono convinto che ora che è entrato in una dimensione di luce, saprà essere ancora più vicino ai suoi familiare, ai suoi amici e anche a chi lo osservava in silenzio. Che il Grande Architetto dell’Universo ti accolga come accoglie i giusti. ezio ghidini citr

  • Luisa Corvarola Sarti scritto il 5 novembre 2011 amsabatoSaturdayEurope/Rome 2:17

    Con il cuoe gonfio di tristezza…le mie condogliaze alla famiglia.

  • francesca filo della torre scritto il 5 novembre 2011 pmsabatoSaturdayEurope/Rome 17:15

    Grazie per il bel profilo che avete scritto in ricordo del mio molto amato cugino Ranieri.
    Francesca Filo della Torre.

  • cetty contegno scritto il 9 novembre 2011 pmmercoledìWednesdayEurope/Rome 21:13

    Cetty Contegno
    mi muove una profondissima commozione ad aver trovato per caso questa notizia, che mi ha colpito davvero tanto tanto profondamente. E’ sempre stato una persona ricca di vitalità e infinito amore per le cose belle e l’arte. A volte si intuiva una vena di malinconia e la citazione dell’ospedale, ma era rarissimo. Ci ha fatto sempre vedere i lati positivi degli italiani e dell’Italia e degli Italiani… , cosi’ sempre con molto garbo e signorilmente bacchettava gli uomini di potere senza etica. Era un po’ che mancavo da FB e cosi’ stasera volevo salutarlo- Infinita ammirazione per la dignità con la quale ha sopportato una malattia tanto grave, non facendo mai trapelare niente- era molto amato dal popolo degli amici di FB, proprio per questa visione positiva che proponeva della vita- Io non ero una sua fedelissima, perchè non volevo perdermi tra la massa di perenni e meritati complimenti, ma ho avuto occasione di scambiare con lui riflessioni pregnanti su temi seri. Mi dispiace perderlo, era una persona rara- …

  • Luca Marchesino scritto il 25 novembre 2011 amvenerdìFridayEurope/Rome 0:18

    Avevo notato negli ultimi tempi la sua mancanza da facebook ma speravo che fosse per ragioni differenti!!!Una grandissima persona con un grande spessore culturale che nei pochi mesi in cui ho avuto il piacere e l’onore di conoscerlo a Roma mi ha insegnato tantissimo da un punto di vista umano oltre che professionale!!A presto Ranieri!

  • kitty scritto il 25 novembre 2011 pmvenerdìFridayEurope/Rome 21:42

    …..è andato via con mio immenso dolore,un uomo unico,speciale,pieno di vita e gioia di vivere e trasmettere la semplicità e la bellezza dei profumi che la natura ci trasmette,pieno di ottimismo,positività,un gran guerriero,come dicono nel mio paese,Napoli.Ora è tra gli angioletti…che Dio vegli su di lui la sua famiglia e tutti coloro che l.hanno veramente saputo volere bene,senza ipocrisia….ero purtroppo in ospedale quando è accaduto…i fiori più profumati e belli te li porterò in primavera,ci mancherai Ranieri caro.

  • tonio scritto il 25 novembre 2011 pmvenerdìFridayEurope/Rome 21:54

    ho appreso ora della notizia, condoglianze alla famiglia    

    antonio ( casarano )

  • Michail Vrettakis scritto il 18 ottobre 2013 pmvenerdìFridayEurope/Rome 12:22

    ho appena appreso della notizia di Ranieri.Un caro amico che aveveamo ottima colaborazione quanto stavo a Roma come Consigliere economico e commerciale del Ambasciata di Grecia a Roma.Veramente sono molto comosso.una persona che estimavo tantissimo.Le mie condoglianze a sua moglie Marina e ai figli.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.