E’ on line la prima Guida multimediale alle Pasticcerie Italiane


Centinaia di indirizzi e le indicazioni stradali per raggiungerli risolvono, una volta per tutte, il problema della “voglia di un dolcino”.

Non solo donne in gravidanza: la ricerca di “un dolcino”, magari nel cuore della notte, magari a coronamento di una bella serata, impegna l’umanità da secoli. Un improvviso calo di zuccheri, la necessità di “rifarsi la bocca”, un abbandono amoroso, sono eventualità da tenere sempre presenti e da affrontare con strumenti adeguati: da oggi GPI, la prima Guida multimediale alle Pasticcerie Italiane, live su Apple Store e Android Market, rivoluziona il concetto di guida turistica gastronomica. Non è più necessario cercare: grazie a Google Map, è GPI ad individuare la posizione geografica dell’utente e a mostrargli le soluzioni più vicine.

GPI, progetto interamente finanziato da Eurovo, azienda leader nella fornitura di semilavorati per la pasticceria, è edita da map2app.com: l’unica piattaforma interamente web-based con cui creare facilmente guide multimediali per I Phone e Android. Autore e ideatore di GPI è Gianni Zecca, giornalista, sulla cui (malferma) ironia sono costruite tutte le recensioni. Il coordinamento editoriale è di Elisabetta Bosi.

GPI ha tutte le caratteristiche di una guida cartacea senza però i limiti della carta: è continuamente aggiornabile, per cui non corre il rischio di diventare vecchia poco dopo la pubblicazione. È leggera, veloce, e di facile consultazione. Inoltre funziona anche off-line: una volta scaricata la app (gratis da Apple Store e Android Market) la si può utilizzare anche senza Internet.

Attualmente il database di GPI contiene centinaia di pasticcerie in tutta Italia, divise per regione e città, ma l’archivio è in continuo aggiornamento. Ogni pasticceria ha a disposizione una scheda multimediale composta da recensione, foto dei prodotti e dell’esercizio e posizionamento sulla mappa geografica.

Grazie alla collaborazione con l’Accademia dei Maestri Pasticceri, la più importante associazione di categoria, GPI oltre che tecnologica è una guida di qualità: tra le pasticcerie recensite si possono trovare La Caramella di Gino Fabbri a Bologna, L’antica arte del dolce di Ernst Knam a Milano; l’ecletticità di Sal De Riso a Salerno; l’arte innovativa di Golosi di Salute a Torino; senza tralasciare il barocco siciliano delle pasticcerie palermitane e l’abbondanza di quelle napoletane.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.