E-R, al via anticipo 70% Domanda unica 2015

agricoltura generica2Al via oggi l’erogazione dell’anticipo del 70%, complessivamente 200 milioni di euro, agli agricoltori che hanno diritto agli aiuti relativi alla “Domanda unica 2015”. Ai pagamenti sta provvedendo l’Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura (Agrea). “Siamo i primi in Italia a procedere ai pagamenti – sottolinea soddisfatta l’assessore regionale alla Agricoltura Simona Caselli – e, come autorizzato dalla Commissione Ue, ad aumentare dal 50 al 70 per cento gli anticipi Pac, consentendo agli agricoltori emiliano-romagnoli di avere una iniezione di liquidità, specie per quei comparti che nel 2015 hanno avuto un mercato poco remunerativo”. Il piano dei pagamenti terrà conto della complessità legata all’esecuzione dei controlli amministrativi nelle diverse linee di premio: prima solo il pagamento del premio base, poi seguiranno quelli con il valore del greening associato e successivamente quelli con la richiesta del premio “giovane agricoltore”. Il pagamento ai piccoli agricoltori verrà effettuato a saldo poiché è in fase di elaborazione il valore da corrispondere annualmente fino al 2020. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.