E-R: al via i pagamenti Agrea


A partire dal 18 ottobre Agrea, in anticipo rispetto alla scadenza prevista dall’Unione Europea dell’1 dicembre, ha avviato i pagamenti, a favore delle aziende agricole dell’Emilia-Romagna che hanno presentato la Domanda Unica 2010, dell’anticipo del 50% della parte di premio “disaccoppiata” – ovvero non legata alle singole colture – della Pac (Politica Agricola Comunitaria).
L’Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura continuerà a erogare tale anticipo, fino ad esaurimento delle domande che hanno i requisiti di ammissibilità, per un importo totale dei pagamenti di questa prima tranche pari a circa 130 milioni di euro, entro la fine di ottobre.
Anche nel 2010 Agrea ha dunque centrato l’obiettivo di avviare il pagamento dell’anticipo fin dai primi giorni utili previsti dai regolamenti europei, mantenendo l’impegno assunto con le aziende agricole dell’ Emilia–Romagna.
“Esprimo il mio compiacimento per il risultato conseguito da Agrea – ha dichiarato l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni – Il pagamento dell’anticipo, da me sollecitato e sostenuto anche in passato, rappresenta un importante contributo per alleviare lo stato di difficoltà finanziaria in cui versano numerose aziende agricole regionali”.
L’assessore Rabboni ha inoltre sottolineato che il risultato conseguito da Agrea è particolarmente significativo, in quanto frutto dalla positiva collaborazione tra tutti gli attori del sistema di gestione dei pagamenti comunitari.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.