Earth Day 2016: 10 consigli per salvare il Pianeta da casa propria!

ambienteLa Terra è di tutti, ma oggi lo è di più. Nella ricorrenza annuale che celebra il giorno dedicato alla salvaguardia del Pianeta, MCE Lab, l’osservatorio sul vivere sostenibile promosso da MCE – Mostra Convegno Expocomfort, continua la sua azione di promozione della cultura della sostenibilità, con 10 semplici indicazioni per dare il proprio contributo, senza uscire di casa. Ovvero, tutto quello che possiamo fare per rendere la nostra presenza “umana” più virtuosa ed efficiente in termini di consumi.
Ecco quindi il decalogo da appendere sul frigorifero:
1. Presta attenzione a cosa compri. Acquista solo apparecchiature ad alta efficienza energetica: a fronte di un investimento iniziale, ti consentiranno di far correre meno il contatore e di tutelare il portafogli. Tutti gli apparecchi sono per legge dotati di etichette energetica che può supportarti nella scelta.
2. Il termostato è un tuo alleato. Una corretta gestione della temperatura è il primo passo per risparmiare energia e spendere di meno. In estate, imposta il termostato del condizionatore a una temperatura che non superi i 6-7 gradi di differenza rispetto alla temperatura esterna, in modo da non affaticare l’apparecchio e limitare il consumo energetico.
3. Pulisci o sostituisci i filtri del condizionatore. Filtri sporchi riducono l’efficienza dell’apparecchio e favoriscono la proliferazione di batteri. Almeno una volta all’anno ricordati di occuparti della manutenzione necessaria, rivolgendoti a tecnici specializzati.
4. Usa diffusori a risparmio energetico per i rubinetti, sia in bagno che in cucina. Non risparmierai solo acqua, ma anche energia quando l’acqua è calda, usandone di meno.
5. Fai il pieno! Ovvero, quando usi lavatrici e lavastoviglie, fallo sempre a pieno carico. Diminuirai la frequenza dei lavaggi, con un risparmio di acqua fino a circa 20.000 litri l’anno.
6. Due è meglio di uno! In bagno, installa uno scarico del WC dotato di doppio tasto, in modo da poter regolare la quantità di acqua utilizzata. Potrai risparmiare così fino a 26.000 litri d’acqua l’anno, con una riduzione dei consumi pari al 10%.
7. Fai la doccia, invece del bagno. Una doccia richiede circa un quarto dell’acqua rispetto a un bagno, consumando inoltre meno energia per riscaldarla. Con, in più, il vantaggio di risparmiare tempo!
8. Installa le valvole termostatiche. Anche se la stagione fredda è alle spalle, segna in calendario che entro il 31 dicembre 2016 saranno obbligatorie le valvole termostatiche, un semplice dispositivo che installato sui termosifoni permette di regolare il flusso di acqua calda in base alla temperatura scelta, deviando il flusso verso altre utenze o diminuendone la portata complessiva.
9. Costruisci o ristruttura green. Se stai pensando di costruire casa o di ristrutturarla, affidati a tecnici specializzati in grado di consigliarti sulle soluzioni più efficienti presenti sul mercato. Avrai una casa all’avanguardia, capace di coniugare efficienza energetica, comfort e sostenibilità.
10. L’energia a casa tua. Installa, se possibile, pannelli solari termici e fotovoltaici per la produzione di energia che ti occorre. In più, per evitare dispersioni, installa doppie finestre o rivestile con materiali isolanti.
Infine, ricordati che il tuo comportamento può essere di esempio e di emulazione per chi ti è vicino: un piccolo comportamento virtuoso può essere la scintilla per un grande cambiamento collettivo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.