Earth Day: Coldiretti, in Italia -15% di terra in 20 anni

cementificazioneL’Italia ha perso negli ultimi venti anni il 15% delle campagne per effetto della cementificazione e dell’abbandono, provocati da un modello di sviluppo sbagliato che ha ridotto di 2,15 milioni di ettari la terra coltivata. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti in occasione dell’Earth day celebrato oggi in tutto il mondo, il cui tema quest’anno è dedicato alle città verdi, dove in Italia sono nati 1200 mercati degli agricoltori frequentati da quasi 1 cittadino su 3 almeno una volta all’anno. Ogni giorno viene sottratta terra agricola per un equivalente di circa 400 campi da calcio (288 ettari) con il risultato che in Italia – sottolinea la Coldiretti – oltre 5 milioni di cittadini si trovano in zone esposte al pericolo di frane e alluvioni, pari al 9,8% del territorio nazionale. Per proteggere il territorio e i cittadini, secondo la Coldiretti, occorre dare un adeguato riconoscimento alle attività agricole, visto negli ultimi 20 anni hanno dovuto chiudere 1,2 milioni di aziende. La salvaguardia del territorio e del cibo è una delle poche leve per tornare a crescere, precisa la Coldiretti, negli ultimi anni i cittadini sempre più spesso sostengono con le proprie scelte di acquisto e nelle vacanze l’agricoltura e i prodotti locali del territorio. Nel 2013 sono aumentati del 67% per cento gli acquisti degli italiani nei mercati degli agricoltori, i cosiddetti ‘farmers market’ diffusi in tutte le principali città, in netta controtendenza con l’andamento negativo dei consumi alimentari, in calo del 4% nel 2013 a causa della crisi, secondo una analisi della Coldiretti. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.