Efsa: in 97% alimenti pesticidi nei limiti di legge, 55% è a chimica-zero

ortofruttaPiù del 97% dei campioni di alimenti valutati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) contiene livelli di residui di pesticidi che rientrano nei limiti di legge, con poco meno del 55% dei campioni privo di tracce rilevabili di tali sostanze chimiche.

I risultati fanno parte della relazione 2013 dell’Efsa, sui residui di pesticidi negli alimenti, comprendente i risultati per quasi 81.000 campioni di alimenti provenienti da 27 Stati membri dell’Ue, Islanda e Norvegia.

Tra i campioni di cibo analizzati dall’Efsa nell’ambito del programma di monitoraggio di coordinamento europeo, 8270 provenivano da Paesi terzi, in seguito ai controlli più stringenti avviati sugli alimenti importati in Unione europea dopo le disposizioni del Regolamento comunitario 669/2009. 11.582 invece i campioni riguardanti l’area comunitaria, presi da dodici prodotti alimentari e mirando la ricerca di 209 distinti pesticidi.

In genere – sottolinea l’Efsa – una maggiore prevalenza di residui eccedenti i livelli massimi consentiti si è riscontata nei prodotti importati da Paesi extra Ue (5,7% per i prodotti importati contro l’1,4% dei prodotti Ue). Tra i campioni di cibo controllati, sono stati rilevati casi di limiti fuorilegge di pesticidi soprattutto nelle fragole (2,5% dei campioni), lattuga (2,3%), avena (1,3%), pesche (1,1%9 e mele (1,0%). Sui 1597 campioni di alimenti per infanzia esaminati – prosegue l’Efsa – nel 92,7% dei casi non sono stati riscontrati residui, mentre nel restante 7,3% si sono rinvenuti residui contenuti comunque nei limiti di legge. I risultati generali delle analisi inducono l’Efsa a concludere che la presenza dei residui di pesticidi riscontrata nei prodotti alimentari sotto osservazione non pone probabili rischi sulla salute.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.