Eima Mia : l’agricoltura e lo sport

EIMA MIA, multifunzionalita’ in agricoltura, ma anche L’agricoltura tra arte, turismo e sport. Alla sezione congressuale si affianca una serie di workshop, dimostrazioni ed eventi speciali. Tra questi, la prima corsa campestre all’interno di una fiera. Grazie alla collaborazione con la Fidal, che porta al Mia anche il campione olimpico Stefano Baldini (medaglia d’oro ad Atene 2004), un gruppo di maratoneti in corsa lungo un percorso verde ricostruito nel padiglione 34, domani alle 14
Oltre all’ambientazione, la particolarità della gara sta anche nel fatto che ciascun partecipante viene dotato di un microchip, fissato ad una scarpa, che registra i tempi di percorrenza. Ogni atleta potrà poi verificare il proprio timing su di un monitor. Si tratta di una nuova tecnologia che consente di fornire misure certe anche a quanti decidono di correre in campagne o in aree verdi e non sui soliti percorsi di gara. Il tutto va in scena attorno alla mostra interattiva di oltre 40 macchine agricole, il cui funzionamento è calato in ambientazioni e paesaggi ricostruiti su quelli reali. Addirittura una zona innevata per mettere in moto una turbina spazzaneve e la ricostruzione di un campo da golf.Nello spazio che ospita oltre 200 esemplari vegetali, prati, esempi di verdi verticale e alberi c’e’ posto, anche per 8 balle di paglia, del peso di 200 chili e dal diametro di un metro e mezzo, dipinte da altrettanti giovani writers del gruppo Dlb della provincia di Lecco. L’iniziativa mira ad estrarre il graffito dal contesto associato al degrado urbano e a ricollocarlo come forma di comunicazione dei giovani per i giovani con un taglio ‘green’. I ragazzi che firmano le opere, tracciate con spray ecologico sulle rotoballe in mostra alla fiera, hanno tra i 22 e i 28 anni e, naturalmente, hanno scelto temi legati al mondo agricolo e della natura. Ultima frontiera dell’attrezzatura ‘green’ a servizio dell’agricoltura e del turismo agricolo è, infine, l’area ‘Pic-nic 2.0’, con tanto di tavoli coperti da pannelli fotovoltaici. Qui sarà visibile un inedito contesto che coniuga relax, risparmio energetico e nuove modalità di vendita di prodotti agricoli provenienti dalla filiera corta.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.