Emak, sale a 8,7 mln di euro l’utile netto nei primi nove mesi del 2012

Si sono chiusi con un utile netto di 8,7 milioni di euro, contro gli 8,5 milioni di euro dell’anno precedente i primi nove mesi dell’anno per Emak, società reggiana quotata a Piazza Affari, attiva nella produzione e distribuzione di macchine, componenti e accessori per il giardinaggio, l’agricoltura e l’attività forestale. Tra gennaio e settembre, si legge in una nota, il fatturato consolidato è stato pari a 282,4 milioni di euro contro 167,2 milioni di euro del 2011 mentre il margine operativo lordo consolidato è ammontato a 27,5 milioni di euro rispetto ai 19,6 milioni di euro dell’esercizio precedente. Al 30 settembre 2012 il patrimonio netto consolidato risulta pari a 145,7 milioni di euro contro 140,1 milioni di euro del 31 dicembre 2011. La posizione finanziaria netta passiva al 30 settembre 2012 – chiosa la nota – si attesta a 97,3 milioni di euro, in linea con il dato al 31 dicembre 2011. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.