Emilia Romagna: dalla Regione 520 mila euro ai Consorzi di Bonifica per interventi urgenti

Sono stati stanziati dalla Regione – su proposta dell’assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni – 520 mila euro per il ripristino delle opere pubbliche di bonifica danneggiate dal maltempo degli scorsi mesi e per eliminare possibili situazioni di pericolo per i centri abitati, le infrastrutture e le attività economiche. I finanziamenti sono destinati ai Consorzi di bonifica delle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Forlì-Cesena.
In provincia di Piacenza verrà ripristinato il funzionamento dell’acquedotto “Malvisi – Oddi” nel comune di Morfasso, per una spesa di 20 mila euro.
In provincia di Parma verrà ripristinata la viabilità sulle strade pubbliche “Monastero – Busani” nel comune di Solignano (25 mila euro) e “Lalatta-Capriglio” nel comune di Tizzano Val Parma (35 mila euro).
In provincia di Reggio Emilia verrà messa in sicurezza la strada pubblica Civago Case Caniparoli nel comune di Villa Minozzo (30 mila euro), ripristinata la viabilità per Tirapano nel comune di Baiso (30 mila euro) e messo in sicurezza il Rio Campovolo nel comune di Viano (20 mila euro).
In provincia di Modena saranno potenziate le opere di bonifica per il consolidamento del versante di sinistra del Rio Asinari in località Casa Guerri nel comune di Pievepelago (60 mila euro); consolidata la vasca di decantazione della briglia sul Fiume Secchia in località San Michele dei Mucchietti nel comune di Sassuolo (50 mila euro) e messo in sicurezza il Rio della Fola nel comune di Riolunato (25 mila euro). Sempre in provincia di Modena, nel comune di Vignola è stato finanziato il ripristino e consolidamento delle opere di intercettazione delle acque del Fiume Panaro in corrispondenza del Canale di San Pietro che provvede all’approvvigionamento irriguo di vari comuni (60 mila euro).
In provincia di Ferrara verranno ripristinate le condizioni di funzionalità e sicurezza di un tratto del corpo arginale sinistro del canale San Niccolò Medelana nel comune di Ostellato (100 mila euro).
In provincia di Forlì-Cesena si provvederà alla sistemazione della frana sul Torrente Bidente di Fiumicino in località Molino di Culmolle nel comune di Bagno di Romagna (25 mila euro) e al ripristino delle opere idrauliche di bonifica a presidio del Rio Paladino nel comune di Meldola (40 mila euro).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.