Emilia Romagna è Un Mare di Sapori: domani a Comacchio l’appuntamento conclusivo

Fuoco al MitoFa tappa domani 27 settembre a Comacchio (Fe) alle ore 18, Fuoco al Mito, appuntamento conclusivo di Emilia-Romagna è un Mare di Sapori, il cartellone di eventi promosso dall’Assessorato regionale all’agricoltura per promuovere i prodotti tipici e le eccellenze enostronomiche dell’Emilia-Romagna.
Filo conduttore dell’edizione 2014, i 2200 anni della via Emilia, la strada che ha saputo unire in un’unica regione l’Emilia e la Romagna, congiungendo cultura e tradizioni anche dal punto di vista enogastronomico. Fuoco al Mito, ovvero la cottura tradizionale di una forma di Parmigiano-Reggiano, avrà a Comacchio la spettacolare ambientazione di Trepponti e sarà all’interno della Sagra dell’Anguilla. Le precedenti tappe di Fuoco al Mito sono state a Cesena, Bologna e Cervia.
“L’estate bella e buona”, annunciata ai primi di luglio dall’Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna Tiberio Rabboni, ha saputo, anche quest’anno, riempire di turisti e appassionati le principali piazze della Riviera e delle città d’arte della regione con il consolidato abbinamento tra i grandi prodotti della gastronomia e i vini del territorio. Novità dell’edizione 2014 di Un Mare di Sapori lo spettacolo teatrale Aemilia-RoMagna, dell’attore e autore bolognese Matteo Belli, con un tour che ha toccato le città di Cesena, Ferrara, Cervia, Parma, Budrio (Bo) e Piacenza, mettendo in scena miti e tradizioni della ‘pasta ripiena’ lungo la Via Emilia.

Protagonisti: i prodotti tipici dell’Emilia-Romagna
Tra gli appuntamenti di Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori: “Sapori da Mare” nei lidi ferraresi, “Sapore di Sale” a Cervia e la “Sagra della Vongola” a Goro, “Nel ventre della Balena di Bologna”, con lo Chef Marcello Leoni, le “Leccornie di Emilia Romagna Festival”, le “Sere d’estate fresche di vino” dell’Enoteca Regionale, le passeggiate in bicicletta con “La Claziò di Cuntadè” e “Piacenza è Un Mare di Sapori” . E naturalmente gli appuntamenti ormai tradizionali di Tramonto DiVino e Fuoco al Mito.
Protagonisti della rassegna sono stati i prodotti tipici e, con essi, la storia, la cultura e l’identità del territorio emiliano-romagnolo. I Prosciutti di Parma e di Modena, il Parmigiano Reggiano, la Mortadella Bologna, gli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena e Reggio Emilia, i Salumi piacentini, Squacquerone la Piadina di Romagna, la patata di Bologna le Pesche e le Nettarine della Romagna, le Pere dell’Emilia Romagna, l’Olio di Brisighella, l’Aglio di Voghiera, il Riso del Delta del Po e tanti altri gustosi compagni di viaggio presentati in collaborazione con le Strade dei Vini e dei Sapori regionali. Ad accompagnarli il Lambrusco, il Sangiovese e l’Albana di Romagna, il Pignoletto, il Gutturnio e il meglio della produzione enologica della regione.

Tre le iniziative di maggiore successo Tramonto DiVino: 7 tappe fra mare e città d’arte, un migliaio di etichette in degustazione insieme ai prodotti Dop e Igp dell’Emilia Romagna, oltre 4.000 partecipanti (+ 25% rispetto al 2013 che già aveva confermato un 30% in più dell’edizione 2012). Vero e proprio road show del gusto Tramonto DiVino promosso da PrimaPagina Cesena e dall’Enoteca Regionale, insieme all’Associazione Italiana Sommelier Emilia e Romagna, ha portato la grande enogastronomia regionale in sette località tra Emilia (Bologna, Ferrara e Lido degli Estensi) e Romagna (Cesenatico, Milano Marittima, Rimini e Ravenna).

Il sito web www.unmaredisapori.com ha registrato l’accesso di 6.842 utenti unici (+ 40% rispetto al 2013) e 55.238 pagine visitate (+52%) con il 63% di nuovi visitatori e i “Mi piace” della pagina facebook dedicata risultano ad oggi 1248.

Il gioco on line “Via Emilia: Un’estate ripiena di bontà”, che ha visto la partecipazione durante il mese di agosto di ben 870 utenti, ha decretato il vincitore che si aggiudica un gustoso week-end per due persone organizzato in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori della Romagna.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.