Emmental in crisi, cala l’export dei formaggi francesi

Mercato del formaggio sempre piu’ in crisi in Francia dove l’anno scorso sono stati esportati all’estero 2,5 miliardi di euro di latticini, il 4,8% in meno rispetto al 2008. L’emmental e’ uno dei formaggi piu’ colpiti dalla crisi, con esportazioni in calo del 10%. Il paese del camembert e’ sempre meno competitivo sul mercato mondiale soprattutto per via dell’alto prezzo del latte: in Francia il latte costa infatti in media il 15% in più rispetto alla Germania e il 9,5% in più rispetto all’Olanda. I formaggi piu’ colpiti dalla crisi sono quindi quelli che hanno bisogno di piu’ latte per essere fabbricati. E’ il caso dell’emmental che ha bisogno di 12 litri di latte al chilo, molto piu’ dei due litri necessari per fabbricare un chilo di camembert. Un calo delle esportazioni record del 13,5% e’ stato registrato per il Saint-Moret e la Vache qui rit. I paesi europei sono il primo mercato estero per il formaggio francese (86%), con in testa Germania, Belgio, Spagna, Gran Bretagna, Italia e Olanda

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.