Enoteca Regionale Emilia Romagna: eletto nuovo Cda. Lunedì nomina del nuovo Presidente

Assemblea soci Enoteca ER  maggio 2014L’Assemblea dei soci di Enoteca Regionale Emilia Romagna si è riunita a Dozza per l’approvazione del bilancio 2013 e, soprattutto, per eleggere il nuovo Consiglio d’Amministrazione al termine del mandato 2010-2013. Per l’occasione sono stati inaugurati, al termine dei lavori di restauro, anche i nuovi locali al piano terra della Rocca dedicati alle degustazioni.
Fanno parte del nuovo Consiglio d’Amministrazione: Baldini Sante del Consorzio Tutela Vini DOC Bosco Eliceo (FE), Cavazza Isolani Francesco dell’Azienda Cavazza Isolani e del Consorzio Vini Colli Bolognesi (BO), Ceci Marcello dell’Azienda Ariola e del Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini DOC dei Colli di Parma (PR), Chiarli Anselmo di PR.I.VI. (MO), Chiossi Rolando di Cantine Riunite & CIV (RE), Drei Donà Enrico della Tenuta La Palazza (FC), Fabbri Massimiliano dell’Azienda Agricola Trerè (RA), Frabetti Paola di Unioncamere Emilia-Romagna, Lorenzi Massimo dell’Azienda Ottaviani (RN), Medici Giorgio dell’Azienda Medici Ermete e del Consorzio per la Promozione dei Marchi Storici dei Vini Reggiani (RE), Nannetti Marco del Gruppo Cevico (RA), Pezzati Vito del Consorzio Tutela Vini DOC Colli Piacentini (PC), Sarti Roberto di Caviro (RA), Sciolette Pierluigi del Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi (MO) e Zinzani Giordano del Consorzio Vini di Romagna (RA). Per un totale di 15 consiglieri.
Presente all’Assemblea dei soci anche Tiberio Rabboni, Assessore all’agricoltura della Regione Emilia-Romagna, che in fase di bilancio di questi ultimi quattro anni ha ricordato il ruolo dell’Ente nel promuovere i vini emiliano romagnoli in Italia e all’estero: «È anche merito dell’Enoteca Regionale e del lavoro svolto dal Presidente Roda in questi anni se l’export dei vini emiliano romagnoli è cresciuto in valore e in quantità».
Come ha confermato anche il Presidente uscente, Gian Alfonso Roda: «In questi ultimi quattro anni ci siamo mossi su più direttrici con gli obiettivi, pienamente raggiunti, di creare il Gruppo Enoteca Regionale, di adeguare le nostre attività alle nuove esigenze del mercato e di creare una struttura capace di rispondere alle sfide sempre più complesse di questo nuovo millennio». Roda, che lascia la guida dell’Ente regionale dopo 12 anni, si è detto disponibile a collaborare con i nuovi vertici di Enoteca per dare continuità al lavoro svolto fino a oggi.
In programma lunedì 26 maggio la prima riunione del nuovo Cda e l’elezione del nuovo Presidente dell’Enoteca Regionale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.