Enovitis in campo: BCS, Ferrari e Pasquali scaldano i motori

Invictus-K600
Si avvicina l’evento “Enovitis in campo”, che si svolgerà il 17 e 18 giugno prossimi nella splendida cornice dell’azienda vitivinicola Torrevento a Corato (Ba). Ed anche per questa edizione BCS, Ferrari e Pasquali, marchi di riferimento nel settore dei trattori specializzati per la viticoltura, scaldano i motori e si preparano a questo importante appuntamento per il settore.
“Da sempre Enovitis in campo rappresenta un’opportunità straordinaria per consentire agli operatori del settore di vedere all’opera i migliori macchinari che il mercato presenta. – spiega Germano Facchetti, direttore commerciale Europa BCS SpA – Per il nostro Gruppo questo appuntamento costituisce un appuntamento privilegiato: i nostri trattori sono apprezzati dai viticoltori per la loro tecnologia, i loro allestimenti, le loro performance, la loro manovrabilità e la loro compattezza. Tutte doti che ne fanno un benchmark di riferimento, grazie anche ai numerosi brevetti esclusivi di cui sono provvisti. Quest’anno, poi, la manifestazione si svolge in Puglia, una regione che ci sta dando parecchie soddisfazioni grazie alla rete commerciale di cui disponiamo e alla sua capacità di essere realmente vicina ai loro clienti”.
Tra i trattori BCS che prenderanno parte ad “Enovitis in campo” ci saranno il trattore isodiametrico Invictus K600, il trattore a passo corto e ruote differenziate Volcan SDT RS, il trattore multifunzione Vithar V800 RS e lo Sky Jump Dualsteer® con avantreno gommato e retrotreno cingolato in gomma.
Numerosi anche i modelli Ferrari presenti a Corato: l’isodiameterico Cobram V65, il compatto Thor V80 AR, il trattore specializzato Vega 280 Dualsteer®e il Vega SDT V80 Dualsteer®, trattore a passo corto e ruote differenziate che abbina le doti di trazione dei trattori convenzionali e la maneggevolezza tipica degli isodiametrici.
“Proprio la maneggevolezza estrema del Vega SDT Dualsteer® costituisce il motivo che lo hanno portato ad essere fra i trattori selezionati per il concorso “Vota il trattore”. – conclude Facchetti – Siamo certi che i numerosi visitatori ad “Enovitis in campo”, dopo averlo provato e averne testate le straordinarie doti, esprimeranno il proprio voto per questa macchina”.
Infine, il marchio Pasquali presenterà gli isodiametrici Eos, gli Orion SDT, estremamente performanti nelle colture a filari, vigneti, frutteti e nelle serre, e i trattori specializzati multifunzionali Orion RS.

BCS

INVICTUS K600
Gli Invictus K600 sono trattori specializzati con motore 4 cilindri da 48 cv di potenza, nati per essere impiegati in spazi estremamente ristretti quali vigneti, frutteti, serre e vivai.
Grazie alle ruote isodiametriche, al passo corto e allo sterzo con guida idrostatica agente sullo snodo centrale (versione AR) o sulle ruote anteriori (versione RS), hanno nell’agilità e nella manovrabilità le loro doti migliori.
La postazione di guida reversibile (opzionale) consente di operare in maniera pratica e razionale, sia con attrezzature trainate che frontali, a tutto vantaggio del comfort operativo, della sicurezza e della precisione nelle lavorazioni.
Il cambio sincronizzato a 24 velocità (12 AV + 12 RM) con inversore sincronizzato permette un utilizzo ottimale degli Invictus K600, risparmio di carburante e una migliore qualità del lavoro.
La frizione “Long life” è a dischi multipli in bagno d’olio e non necessita di manutenzione.
Gli assali sono dotati di riduttori epicicloidali per contenere al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità.
Per comandare con un unico dispositivo sia l’impianto idraulico che il sollevatore è disponibile un joystick a comando elettronico.
La cabina con aria condizionata è montata su una piattaforma sospesa completamente indipendente dal telaio del trattore così da attutire rumori e vibrazioni.

VOLCAN SDT RS
I Volcan SDT sono trattori a passo corto e ruote differenziate che uniscono le doti di trazione dei trattori convenzionali e la maneggevolezza tipica degli isodiametrici così da essere estremamente performanti nelle colture a filari, vigneti, frutteti e nelle serre.
Il baricentro basso e la corretta ripartizione dei pesi sugli assali inoltre li rendono sicuri anche negli impieghi in zone collinari e in terreni declivi.
Il motore 4 cilindri turbo con masse controrotanti sviluppa 73 CV di potenza.
Le cabine sono studiate nei minimi particolari per garantire una piacevole vivibilità interna e non danneggiare l’ambiente ricco di vegetazione nel quale operano. La versione Compact, con un’altezza da terra di soli 169 cm, ne ottimizza l’impiego sotto-chioma, in vigneti a pergola e serre.
L’impianto idraulico a doppio circuito con due pompe indipendenti e scambiatore di calore permette l’utilizzo di una infinta varietà di attrezzature, anche in combinata.
Il cambio sincronizzato a 32 velocità (16 AV + 16 RM) con inversore sincronizzato permette di selezionare sempre la marcia giusta per l’impiego stabilito. La frizione ‘Long life’ è a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico proporzionale e “Pro-Act System” per il massimo delle performance e del comfort.
Una serie di accessori e optional a richiesta permettono di personalizzare il trattore in base alle specifiche esigenze dell’utilizzatore.

VITHAR 800 RS
I Vithar RS sono trattori specializzati multifunzionali grazie alla postazione di guida reversibile in opzione, con caratteristiche che li rendono particolarmente performanti nelle colture vitivinicole e ortofrutticole.
Il baricentro basso, la trazione integrale e il telaio rigido con ruote anteriori sterzanti assicurano una stabilità e una aderenza al suolo senza eguali, consentendo ai Vithar V800 RS di lavorare con estrema sicurezza sia su terreni pianeggianti che su elevate pendenze e terreni irregolari.
I riduttori epicicloidali sulle 4 ruote contengono al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità con raggi di volta estremamente contenuti.
Il cambio a 32 velocità con inversore sincronizzato e frizione in bagno d’olio rendono i Vithar trattori con un ottimo rapporto qualità-caratteristiche-prezzo.

SKY JUMP DUALSTEER®
Lo Sky Jump è un trattore specializzato con avantreno gommato e retrotreno cingolato in gomma. Questa doppia configurazione garantisce alla macchina le doti di maneggevolezza di un trattore classico con ruote in gomma e la stabilità e trazione di un trattore cingolato.
La capacità di trazione dello Sky Jump infatti, a seconda del terreno, può superare del 60% quella di un trattore gommato e nell’utilizzo su forti pendenze possiede una maggiore stabilità laterale che gli consente di percorrere filari a “spalliera”, generalmente inclinati verso valle, seguendo perfettamente la traiettoria impostata anche se abbinato a pesanti attrezzi portati.
L’impostazione mista, gomma-cingolo, adottata sullo Sky Jump presenta un triplice vantaggio:
– una compattazione del terreno nettamente inferiore rispetto ad un tradizionale trattore gommato grazie alla minore pressione sul terreno del cingolo rispetto alla ruota
– minimo danneggiamento del terreno tra i filari e nelle manovre di fine capezzagna rispetto ad un cingolato con ramponi in ferro
– omologazione alla circolazione stradale e possibilità di viaggiare tranquillamente a 40 km/h senza rovinare il manto stradale.
Grazie all’esclusivo doppio sistema di sterzo “Dualsteer®” che agisce sulle ruote anteriori e sullo snodo centrale, lo Sky Jump presenta un’elevata manovrabilità potendo raggiungere i 60° di angolo di sterzo con raggi di sterzata estremamente contenuti.
Queste caratteristiche, unite al passo corto e al baricentro basso rendono lo Sky Jump il mezzo ideale per le lavorazioni in filari e coltivazioni poste su terreni declivi e su forti pendenze dove aderenza, stabilità, manovrabilità e sicurezza sono requisiti imprescindibili.

FERRARI

COBRAM V65
I Cobram V65 sono trattori isodiametrici con postazione di guida monodirezionale o, in opzione, reversibile.
Dotati di motore a 3 cilindri ad iniezione diretta da 56 cv di potenza, sono disponibili in versione con articolazione centrale, caratterizzati da una manovrabilità eccezionale, o con telaio rigido e ruote sterzanti dove la grande stabilità ne permette l’utilizzo anche su forti pendenze.
Il cambio sincronizzato è dotato di 24 velocità (12AV + 12RM) con inversore sincronizzato e frizione a dischi multipli in bagno d’olio. Gli assali con riduttori epicicloidali contengono al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità.
Trazione a 4 ruote motrici permanenti, impianto idraulico sovradimensionato, joystick a comando elettronico e cabine omologate rendono i Cobram V65 i mezzi ideali per lavorare nelle colture vitivinicole e ortofrutticole, nelle serre e nei settori della manutenzione del verde sia estiva che invernale.

THOR V80 AR
I Thor V80 AR sono trattori specializzati, nati per essere impiegati in spazi estremamente ristretti: colture a filari, vigneti, frutteti, serre e vivai oltre a tutti i lavori di manutenzione sia estiva che invernale tipici delle municipalità.
Grazie alle dimensioni contenute con larghezza minima di 1 metro e 14 cm, alle ruote isodiametriche e allo sterzo servoassistito agente sullo snodo centrale, i Thor V80 AR hanno nell’agilità e nella manovrabilità le loro doti migliori.
La postazione di guida reversibile (disponibile in opzione) consente di operare in maniera pratica e razionale sia con attrezzature trainate che frontali.
Il motore a 4 cilindri turbo ad iniezione diretta con masse controrotanti sviluppa 73 cv di potenza.
I riduttori epicicloidali sulle 4 ruote contengono al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità con raggi di volta estremamente contenuti.
Il cambio a 32 velocità con inversore sincronizzato e frizione in bagno d’olio rendono i Thor V80 trattori con un ottimo rapporto qualità-caratteristiche-prezzo.

VEGA SDT V80 DUALSTEER®
I Vega SDT Dualsteer® sono trattori a passo corto e ruote differenziate che abbinano le doti di trazione dei trattori convenzionali e la maneggevolezza tipica degli isodiametrici.
L’esclusivo doppio sistema di sterzo “Dualsteer®“ (che consente raggi di volta di 2,7 mt), il passo corto e il baricentro basso rendono i Vega SDT V80 Dualsteer® i mezzi ideali per essere impiegati in totale sicurezza sia sui terreni declivi che sulle pendenze trasversali delle coltivazioni in filari di vigneti.
Dotati di un motore 4 cilindri turbo con masse controrotanti che sviluppa 73 CV di potenza, i Vega SDT sono equipaggiati con un prestante impianto idraulico con due pompe indipendenti e scambiatore di calore, così da permettere l’utilizzo di una infinita varietà di attrezzature, anche in combinata.
La presa di forza posteriore è indipendente dal cambio e sincronizzata con l’avanzamento con frizione a dischi multipli in bagno d’olio. Inseribile mediante un comando elettroidraulico, ha un regime di 540/540E giri/min o, in opzione, di 540/1000 giri/min.
La postazione di guida ribassata è ampia e confortevole con la disposizione di tutti i comandi elettroidraulici e delle leve a portata di mano e facilmente azionabili.
La cabina Compact opzionale, con un’altezza da terra di soli 169 cm, ottimizza l’impiego sotto-chioma, in vigneti a pergola e serre.
Una serie di accessori e optional a richiesta permettono di personalizzare il trattore in base alle specifiche esigenze dell’utilizzatore.

VEGA V80 DUALSTEER®
I Vega V80 Dualsteer® sono trattori specializzati che, grazie all’esclusivo doppio sistema di sterzo Dualsteer®, accomunano le doti di stabilità della versione a ruote sterzanti ‘RS’ con la manovrabilità della versione con articolazione centrale ‘AR’.
La reversibilità di serie, il passo corto e il raggio di volta di soli 2,2 mt rendono i Vega V80 Dualsteer® ideali per essere impiegati sia sui terreni declivi che nelle condizioni più estreme dove il sapersi muovere con disinvoltura e in totale sicurezza diventa il solo modo per poter lavorare: vigneti e frutteti con interfilari stretti, coltivazioni in serra e tutti i lavori di manutenzione sia estiva che invernale tipici delle municipalità.
I Vega V80 montano un motore 4 cilindri turbo ad iniezione diretta con masse controrotanti che sviluppa 73 cv di potenza.
Supportato da un impianto idraulico prestante con pompe indipendenti e scambiatore di calore, il sollevatore posteriore (con capacità di sollevamento di 2300 kg) può essere coadiuvato da un sollevatore anteriore in modo da utilizzare attrezzature in combinata.
Il cambio sincronizzato a 32 velocità (16 AV + 16 RM) con inversore sincronizzato permette di selezionare sempre la marcia giusta per l’impiego stabilito.
La frizione ‘Long life’ è a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico proporzionale e “Pro-Act System” per il massimo delle performance e del comfort.
Gli assali sono dotati di riduttori epicicloidali per contenere al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità.

PASQUALI

EOS 60 RS
Gli Eos 60 RS sono trattori specializzati multifunzionali ideali per lavorare nelle colture vitivinicole e ortofrutticole e nei settori della manutenzione del verde. Il baricentro basso, il telaio rigido con ruote anteriori sterzanti e la trazione integrale assicurano una stabilità e una aderenza al suolo senza eguali, consentendo di lavorare con estrema sicurezza sia su terreni pianeggianti che in ambienti collinari.
La postazione di guida reversibile (opzionale) consente di operare in maniera pratica e sicura sia con attrezzature trainate che frontali. Il motore Kohler a 4 cilindri sviluppa 49 CV di potenza.
I riduttori epicicloidali sulle 4 ruote, l’impianto idraulico di grandi prestazioni e perfetta ripartizione dei pesi sugli assali con attrezzo montato al sollevatori posteriori sono le altre caratteristiche che rendono gli Eos 60 RS ottimi investimenti in rapporto qualità-prezzo.

ORION SDT RS
Gli Orion SDT sono trattori a passo corto e ruote differenziate che accomunano le doti di trazione dei trattori convenzionali e la maneggevolezza tipica degli isodiametrici così da essere estremamente performanti nelle colture a filari, vigneti, frutteti e nelle serre. Il motore 4 cilindri turbo con masse controrotanti sviluppa 73 CV di potenza.
Le cabine sono studiate nei minimi particolari per garantire una piacevole vivibilità interna e non danneggiare l’ambiente ricco di vegetazione nel quale operano. La versione Compact, con un’altezza da terra di soli 169 cm, ne ottimizza l’impiego sottochioma, in vigneti a pergola e serre.
L’impianto idraulico a doppio circuito con due pompe indipendenti e scambiatore di calore permette l’utilizzo di una infinita varietà di attrezzature, anche in combinata.
Il cambio sincronizzato a 32 velocità (16 AV + 16 RM) con inversore sincronizzato permette di selezionare sempre la marcia giusta per l’impiego stabilito. La frizione ‘Long life’ è a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico proporzionale e Pro-Act System per il massimo delle performance e del comfort.
Il baricentro basso e la corretta ripartizione dei pesi sugli assali inoltre li rendono sicuri anche negli impieghi in zone collinari e in terreni declivi.

ORION RS
Gli Orion RS sono trattori specializzati multifunzionali grazie alla postazione di guida reversibile di serie, con caratteristiche che li rendono particolarmente performanti nelle colture vitivinicole e ortofrutticole.
Il baricentro basso, le 4 ruote motrici con disinnesto della trazione anteriore per i lunghi trasferimenti su strada, il telaio rigido con ruote anteriori sterzanti assicurano una stabilità e una aderenza al suolo senza eguali, consentendo agli Orion RS di lavorare con estrema sicurezza sia su terreni pianeggianti che su elevate pendenze e terreni irregolari.
I riduttori epicicloidali sulle 4 ruote contengono al minimo il passo del trattore aumentandone la manovrabilità con raggi di volta estremamente contenuti.
Disponibili nelle versioni Lusso e Comfort con aria condizionata, le cabine degli Orion RS sono state studiate con estrema cura fin nei minimi particolari per garantire una piacevole vivibilità interna e non danneggiare l’ambiente ricco di vegetazione nel quale operano.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.