ER: al via nuove modalità assegnazione carburante agricolo

Taglio agli adempimenti burocratici per ottenere il carburante agevolato. E’ quanto ha deciso in questi giorni  la Giunta regionale in favore delle imprese agricole. Secondo l’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli, si tratta di “un altro passo in avanti nella semplificazione e nell’alleggerimento burocratico a favore delle aziende”.

Dal 24 marzo le imprese agricole potranno optare, nello spirito della semplificazione e velocizzazione delle procedure, per una nuova modalità di presentazione della domanda tramite i Centri di assistenza agricola abilitati. I Centri procederanno al rilascio dell’assegnazione provvisoria di carburante agricolo per il 50% dell’assegnazione dell’anno precedente, al netto delle rimanenze dichiarate al 31 dicembre dell’anno precedente.
Entro il 10 ottobre successivo, sempre tramite il Centro di assistenza, le imprese dovranno completare l’iter di presentazione della domanda definitiva. Il tutto attraverso una piattaforma informatica (Umawizard) dedicata.

Lunedì 27 marzo si terrà una giornata di formazione per gli operatori dei Centri di assistenza agricola e dei Servizi territoriali agricoltura caccia e pesca.
Restano invariate le altre modalità di presentazione delle domande presso gli sportelli regionali o tramite le Organizzazioni professionali.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.