ER: nevicate 2012, varato piano 146 interventi. A disposizione 9,4 mln euro

danni neve romagnaVarato dalla Giunta regionale, per quello che nel 2012 è stato ribattezzato ‘il nevone’, un piano di 146 interventi destinato alla messa in sicurezza del territorio e il ripristino delle opere pubbliche danneggiate. Un piano, spiega una nota, che prevede la messa a disposizione di oltre 9,4 milioni di euro stanziati dal Governo. Le eccezionali nevicate colpirono dal 31 gennaio al 12 febbraio 2012 il territorio regionale e in particolare la Romagna. Nel dettaglio gli interventi riguardano soprattutto le province più interessate: saranno 89 a Forlì-Cesena, per quasi 5 milioni di euro, e 46 a Rimini, a cui andranno poco meno di 4 milioni. Gli altri 11 interventi interessano le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza. “Si tratta di opere concordate e condivise con la Città metropolitana, le Province e il Servizio tecnico di bacino Romagna – spiega l’assessore regionale alla Difesa del suolo, Paola Gazzolo -: lavori importanti perché ci permettono di mettere in sicurezza strade e movimenti franosi e di intervenire su scuole, municipi, chiese, cimiteri ed edifici di pubblica utilità. Questo importo si aggiunge ai 3,4 milioni di euro che la Regione ha stanziato con fondi propri nell’immediatezza dell’evento. Con le ultime risorse trasferite abbiamo già disponibile il 75% dei fondi governativi e attendiamo entro l’anno la tranche finale”. Fra le opere più rilevanti che saranno realizzate in provincia di Rimini, puntualizza la nota, il consolidamento il miglioramento sismico e reintegro, a Novafeltria, delle attrezzature danneggiate dell’immobile ‘Ex Benelli’ per 380.000 euro; il ripristino dei dissesti sulla strada provinciale 358 a Pennabilli per 250.000 euro e la sistemazione del ponte sul torrente Riomaggio a Maiolo per 300.000 euro. In provincia di Forlì-Cesena gli interventi principali saranno realizzati a Roncofreddo, a Verghereto sulle strade provinciali 137 e 138, a Borghi per la messa in sicurezza della località Tribola e in numerose altre località per la sistemazione di scuole e strade, sia comunali sia provinciali. L’avvio dei lavori sarà concordato a livello locale con gli Enti beneficiari dei contributi. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.