ER: ritorna in commissione la delibera sui danni da predatori

lupo3L’Assemblea legislativa ha rinviato in commissione i nuovi meccanismi per rimborsare agli agricoltori e agli allevatori i danni causati al bestiame da lupi e altri predatori. C’era stata discussione anche nella commissione sanità che aveva licenziato, con il solo voto contrario del leghista Roberto Corradi, la delibera con la quale la Giunta regionale fissava i nuovi criteri. In Aula sono poi arrivati gli emendamenti non solo di Corradi, ma anche del grillino Andrea Defranceschi. Così il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale, Alfredo Bertelli, ha acconsentito al rinvio in commissione dove l’assessore all’agricoltura Tiberio Rabboni affronterà l’argomento.
Soddisfatto Corradi, per aver “indotto il Partito Democratico – sostiene – a una repentina ‘retromarcia’, ritirando la delibera ad un passo dal voto e rimandandola in Commissione per nuovi approfondimenti. Mi auguro che alla fine si possa arrivare a prevedere un rimborso integrale dei danni, con risorse adeguate e tempi di pagamento certi e una minor burocrazia a carico degli allevatori. I predatori sono in forte aumento e i pochi allevatori che ‘eroicamente’ continuano a lavorare in montagna rischiano di chiudere definitivamente”. Per il capogruppo del Pdl, Gianguido Bazzoni, il rinvio in commissione è un “importante successo dell’opposizione”. Tra le “diverse perplessità dell’Aula – prosegue Bazzoni – il Popolo della Libertà ha criticato soprattutto le pastoie burocratiche per arrivare ai risarcimenti, l’insufficienza del contributo per lo smaltimento delle carcasse e soprattutto il fatto che si proponesse un risarcimento al 90%, che suonava quasi come una beffa. A questo punto il capogruppo del Pd, Marco Monari, ha chiesto alla Giunta di riproporre il provvedimento in commissione per una sua modifica, cosa che il sottosegretario Bertelli ha accettato”. Il capogruppo del Pdl ha così “ringraziato il Pd e la Giunta per questa sensibilità”, convinto che in commissione si potrà rendere il provvedimento “effettivamente operativo e utile”. Anche Defranceschi ha espresso “inaspettata soddisfazione per il rinvio in commissione”, sostenendo tra l’altro che “agricoltori e allevatori vanno tutelati al 100%”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.