ER: sospeso da domani divieto di concimazioni azotate nelle zone vulnerabili

Sospeso con decorrenza dal 1° febbraio il divieto di distribuzione di concimi azotati nelle cosiddette “zone vulnerabili ai nitrati”, da parte della Regione Emilia Romagna.
Il provvedimento, pubblicato oggi, 31 gennaio, valutato l’andamento agrometeorologico e le previsioni per le prossime settimane, in considerazione dello stato vegetativo dei cereali in atto, consente laddove necessario, di distribuire concimi azotati minerali e di sintesi, purchè non di origine organica (letame e liquami o assimilati), in deroga al divieto e purchè l’azienda interessata non si sia già avvalsa del posticipo previsto dalla determinazione regionale dello scorso ottobre.
Ne dà notizia Coldiretti Ferrara che commenta “Si tratta di un provvedimento di notevole interesse per i cerealicoltori ferraresi che permette di intervenire in una fase molto delicata della coltivazione di grano e altri cereali autunnali, in un momento in cui si stanno osservando piante sofferenti per le scarse precipitazioni piovose, che possono mettere a rischio la produttività della coltura”.
Per le colture diverse da quelle cerealicole autunno vernine e per fertilizzanti diversi da quelli azotati minerali e di sintesi, permane il divieto di distribuzione sino al 9 febbraio 2017.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.