Erbe officinali: lunedì a Roma primo workshop di filiera Ismea

mentaUn mondo variegato, alla base di più filiere – alimentare, farmaceutica, cosmetica -, capace di esprimere valenze ambientali, salutistiche e socioculturali e di conferire all’agricoltura un ruolo multifunzionale. Si tratta delle erbe officinali, protagoniste del workshop ‘Piano di Settore, Osservatorio Economico e dati statistici della filiera delle piante officinali’, in programma il 17 luglio a Roma, alle ore 9.30, presso l’Auditorium Biagio D’Alba del Ministero della Salute. L’evento, organizzato dal Mipaaf e dall’Ismea in collaborazione con il Ministero della Salute, rappresenta il momento di sintesi di un’intensa attività di ricerca che ha coinvolto, a partire da luglio 2011, tutti gli stakeholders. Nell’occasione verrà presentato lo studio ‘Piante officinali in Italia: un’istantanea della filiera e dei rapporti tra i diversi attorì, realizzato dall’osservatorio di settore gestito dall’Ismea. Quello delle piante officinali, spiega l’istituto, è un settore di nicchia ma con un trend in espansione e un potenziale ancora da sfruttare. La filiera coinvolge quasi 3 mila aziende agricole e la superficie investita – poco più di 7 mila ettari – in un decennio è più che triplicata; anche le superfici biologiche, che interessano circa 2.900 ettari, hanno registrato una crescita nel periodo 2000-2011. Nonostante i numeri in ascesa, gran parte del fabbisogno di materie prime è soddisfatto dall’estero, con le importazioni che nel 2011 hanno toccato 1 miliardo di euro di valore. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.