Eridania: Regione e Provincia di Parma sostengono il polo di San Quirico

Regione Emilia-Romagna e Provincia di Parma sostengono il polo industriale multifunzionale di Eridania Sadam a San Quirico, frazione di Trecasali, che dalle barbabietole ora produce zucchero ma non solo e potrebbe produrre anche energia. Parola dell’azienda saccarifera, che ha diffuso una nota in occasione della visita dell’assessore regionale all’Agricoltura, Tiberio Rabboni e del vice-presidente della Provincia di Parma, Pier Luigi Ferrari. “La Regione – sottolinea Rabboni nella nota dell’azienda – intende sostenere l’attività di Eridania Sadam e dei bieticoltori che conferiscono la materia prima a San Quirico”. L’assessore provinciale Ferrari ha ribadito che “lo zuccherificio di San Quirico rappresenta uno dei quattro centri di produzione a livello nazionale e dunque un’eccellenza di estrema importanza per il territorio”. Rabboni ha poi ricordato che “il settore bieticolo- saccarifero è tra i beneficiari dei fondi europei. E siamo stati l’unica Regione italiana che ha stanziato 1,5 milioni di risorse proprie a favore dei bieticoltori”. Questo, in attesa dello sblocco di 86 milioni statali che spettano all’industria saccarifera e ai bieticoltori per gli anni 2009 e 2010: “ho chiesto la convocazione del tavolo nazionale”, ha precisato. “Come Regione – ha ricordato – abbiamo cercato di garantire una corsia preferenziale ai progetti legati alla produzione di energie da fonti rinnovabili, ottenuta anche utilizzando i coprodotti della produzione e della trasformazione della barbabietola, con una deroga che tenda conto dell’accordo interprofessionale tra l’impresa saccarifera ed i bieticoltori”. Dal canto suo, Eridania Sadam ha siglato con le associazioni bieticole il 27 luglio scorso, in anticipo rispetto alle precedenti campagne, l’accordo per il prezzo della bietola nella prossima stagione (2011-2012). (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.