Esiste la dieta perfetta

Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, rientra in un progetto guidato da ricercatori danesi e partito 5 anni orsono e finanziato dal’ UE con 14,5 milioni di euro. I pio’ mangiare a volonta’ , senza pesare i cibi, scegliendo tra carni e latticini magri, uova, pesce , molti legumi e frutta..ma con alcune eccezioni.La dieta che mette al bando carboidrati raffinati e da via libera alle proteine, e’ stata testata sul piu’ alto numero di persone , ed ha la caratteristica positiva che le quantita’ non sono controllate. I limiti semmai esistono sulla gamma degli alimenti e soprattutto sulla qualita’: ad esempio pane e pasta sono ammessi ma solo se integrali, carne e formaggio anche ma solo se magri , frutta ma riducendo banane, uva, kiwi, ananas e melone ( ottime invece mele, pere, arance, lamponi e fragole). Si puo’ mangiare fino alla sazietà, senza contare calorie e senza prendere chili . “Le proteine – spiegano i ricercatori – danno un maggior senso di sazietà e regalano la giusta sensazione per intraprendere attività fisica”. Anche i cereali integrali, rispetto a quelli raffinati, hanno il vantaggio di estinguere prima la fame. Consigliati anche noci e mandorle, e tra le verdure da preferire carote e barbabietole, meglio crude che cotte , come pure la pasta meglio se al dente. Quanto al riso, integrale e’ meglio, o la varieta’ basmati . Dolci out, ovviamente. Per i nutrizionisti di Diogenes, e’ fondamentale che il livello di glucosio del sangue non subisca sbalzi repentini . I carboidrati raffinati sono i veri nemici della linea, è la conclusione dell’università di Copenaghen, che insieme ad altri otto centri di ricerca europei ha coinvolto in uno sforzo di dimagrimento collettivo 772 famiglie con problemi di linea in tutta Europa: il campione più vasto mai arruolato in uno studio per la lotta all’obesità.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.