Estate: Coldiretti, vacanze finite per 9 italiani su 10

agriturismo 6
Sono finite le vacanze per nove italiani su dieci in una estate fortemente condizionata dal maltempo. E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixe’ dalla quale si evidenzia che il 60 per cento degli italiani non ha trascorso neanche una notte fuori casa. Le vacanze degli italiani sono state low cost per effetto soprattutto dei risparmi nell’alloggio, nella scelta della localita’ ma anche nella durata che il 30 per cento ha ridotto. Il risultato – continua la Coldiretti – e’ che tra chi e’ andato in vacanza, il 43 per cento lo ha fatto per meno di una settimana, il 33 per cento da una a due settimane, il 15 per cento da due a tre settimane e solo il 9 per cento per piu’ di 3 settimane. Tra le destinazioni gli italiani hanno continuato a preferire il mare (71 per cento) ma complice il clima, un corposo 18 per cento ha scelto la montagna, il 6 per cento le citta’, il 5 per cento il lago e il 3 per cento la campagna. Meno di un italiano in vacanza su tre ha alloggiato in albergo (28 per cento) mentre piu’ gettonate sono state le abitazioni in affitto (19 per cento), di proprieta’ (14 per cento) o di parenti e amici (17 per cento). A seguire i villaggi turistici (7 per cento), i bed and breakfast (7 per cento) e gli agriturismi (3 per cento) che hanno segnato un aumento rispetto allo scorso anno anche grazie alla qualificazione e diversificazione dell’offerta ma anche all’ottimo rapporto tra prezzi/qualita’ con la scelta che avviene sempre piu’ di frequente attraverso siti come www.terranostra.it o www.campagnamica.it. Il risultato delle scelte al risparmio dettate dalla crisi e’ quest’anno un taglio del 25 per cento del budget familiare delle vacanze estive rispetto al 2008 con una spesa media per persona pari a 665 euro. In particolare tra quanti sono partiti il 44 per cento ha speso meno di 500 euro a persona. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.