Etichetta Ue: Borg, entro il 2013 decideremo se estenderla ad altre carni

carne 4
Bruxelles non esclude che l’obbligo di porre l’origine degli alimenti sull’etichetta – una delle grandi ‘battaglie’ che da anni porta avanti l’Italia in Europa – possa essere estesa dalla carne di manzo fresca a quella di maiale o alla carne trasformata: macinata o hamburger. “Prenderemo una decisione nel corso dell’anno” ha fatto sapere il commissario Ue alla salute Tonio Borg oggi a Bruxelles rispondendo alla domanda di un cronista. Borg ha spiegato: “la Commissione europea attende il rapporto sulla valutazione d’impatto entro la fine dell’anno ma, considerando che un numero crescente di Stati membri e di parlamentari europei lo richiedono, anche se altri sono contrari, cercheremo di averlo già verso la fine dell’estate”. Sulla base delle conclusioni del rapporto gli uffici di Borg lanceranno una consultazione interna alla Commissione per decidere come agire.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.