Etichettatura: Cia, ok della Camera per legislativa in Commissione Agricoltura

Grande soddisfazione e’ stata espressa dal presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi per l’assegnazione della sede legislativa, da parte della Camera, alla Commissione Agricoltura di Montecitorio del disegno di legge sull’etichettatura. “In pochi giorni -ha affermato- avremo cosi’ un provvedimento significativo per l’intero sistema agroalimentare. Una misura che, soprattutto dopo la nuova emergenza diossina esplosa in Germania, assume un aspetto di primaria importanza”. “Un’etichetta chiara, trasparente e con l’indicazione d’origine per tutti i prodotti -ha aggiunto Politi- garantisce sia i consumatori che gli agricoltori. E nello stesso tempo permette di valorizzare il ‘made in Italy’ e di salvaguardare la nostra agricoltura di qualita’. La decisione della legislativa ha dimostrato grande sensibilita’ e attenzione bipartisan”.
“Il problema ora -ha rimarcato il presidente della Cia- si sposta a Bruxelles. In questa sede bisogna impegnarsi con la massima fermezza. Occorre far si’ che la normativa, soprattutto per quello che concerne l’indicazione d’origine, venga totalmente recepita dall’Ue. E credo che, anche in seguito all’allarme diossina nei prodotti alimentari tedeschi, ci sono tutti i presupposti perche’ l’Europa riveda finalmente la sua posizione su questa materia”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.