Etichette: P.Barilla, Made in Italy è saper fare, non origine materia prima

barilla paolo“Il concetto del Made in Italy si identifica nel ‘saper fare’ dei nostri produttori e non nell’origine della materia prima”. Lo afferma Paolo Barilla, presidente di Aidepi-Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiana, durante l’assemblea annuale, a proposito del dibattito sull’etichetta d’origine obbligatoria non ancora applicata su tutti i prodotti alimentari. “Sono infatti la ricetta, la tecnologia, la cultura della produzione di qualità che caratterizzano storicamente la nostra industria alimentare – prosegue Paolo Barilla – Se così non fosse, qualunque produttore estero, utilizzando materia prima italiana, potrebbe legittimamente produrre e vantare un alimento Made in Italy. Prendiamo come esempio la pasta o un panettone, non è certo riferendosi all’origine dei grani che si valorizza il prodotto nazionale, quanto piuttosto promuovendo la ricetta italiana che è costituita da un insieme di fattori, tra cui la sapiente miscela delle migliori materie prime e la tecnologia produttiva adottata”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.