Eurobarometro: la maggioranza degli europei è contraria agli OGM

La maggioranza degli europei, e degli italiani, e’ contraria al cibo geneticamente modificato. La conferma arriva dall’ultimo sondaggio Eurobarometro reso noto oggi. Il 54% degli europei e il 59% degli italiani infatti risponde che e’ d’accordo nel considerare gli Ogm ”non buoni per loro e la loro famiglia”. Nella classifica, si passa dall’80% dei lettoni al 78% dei greci che si dicono contrari a percentuali molto piu’ limitate tra gli irlandesi (39%) e gli inglesi (40%). Due europei su cinque sono tuttavia d’accordo nel dire che gli alimenti geneticamente modificati possano aiutare gli abitanti dei Paesi in via di sviluppo, ma la maggioranza ritiene che gli alimenti biotech non siano sicuri per le generazioni future (58% degli europei e il 55% degli italiani). Il 59% degli europei (63% in Italia) ritiene inoltre gli Ogm non senza pericolo per la salute. Meno di un quarto pensa che gli alimenti geneticamente modificati non siano nocivi per l’ambiente. Sull’argomento Ogm, in particolare sull’obbligo dell’etichetta sui prodotti derivati da animali alimentati con Ogm, la Commissione Europea ha indetto una petizione da firmare all’indirizzo www.ep-empower.eu/epetitions/it/Home.aspx. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.