Expo: a “Cibus è Italia” l’eccellenza italiana in vetrina

Cibus è Italia_logo
“Expo sta registrando un successo di pubblico straordinario, con circa 150 mila visitatori al giorno e punte di 200 mila al giorno nei week end”: lo rileva Federalimentare che a Expo ha allestito il padiglione “Cibus è Italia”, in collaborazione con la principale fiera alimentare italiana, Cibus (si tiene ogni due anni a Parma). Federalimentare e Fiere di Parma hanno deciso di essere insieme presenti a Expo perché la ritengono un’occasione irripetibile. E con “Cibus è Italia” hanno deciso di allestire un padiglione-vetrina delle eccellenze italiane del cibo. Il padiglione, attraverso percorsi “ad hoc”, racconta la storia e la tecnica produttiva dei più noti prodotti del cibo made in Italy: pasta, formaggi, salumi, olio, dolci e altro ancora, “narrati” sia attraverso la loro tradizione, si attraverso le tecniche agricole e industriali oggi seguite per produrli e confezionarli. Il padiglione “Cibus è Italia” può dunque vantare una varietà ed una completezza espositiva unica ed è in grado di spiegare in poco tempo al visitatore la tradizione ed i segreti della produzione alimentare italiana. Al terzo piano del padiglione, sulla grande terrazza di Cibus è Italia”, incontri professionali e conferenze a tema. Già il 6 maggio sono arrivati 35 buyers provenienti da Giappone, Australia, Nuova Zelanda e Canada che hanno incontrato le aziende italiane espositrici. Attesi nell’arco di sei mesi oltre 400 attività produttive provenienti da 44 Paesi diversi. “Cibus è Italia” partecipa anche ad una serie di incontri fuori-salone, organizzati con il periodico “Interni”, pubblicazione leader del Salone Internazionale del Mobile di Milano. Il ciclo di incontri “Design meets Food – Milano meets the World” si tiene nei flagship store del design milanese dove si incontrano designer, chef e aziende espositrici.(ANSA).

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.