Expo: Anbi, nuova versione ‘Irriframe’ per risparmio idrico fino a 25%

irrigazione1Arriverà ad Expo l’app con la versione più evoluta di ‘Irriframe’, il sistema di irrigazione intelligente in agricoltura realizzato dall’Anbi, l’associazione nazionale Bonifiche, che garantisce un risparmio idrico in agricoltura fino al 25%. Si tratta di un software 100% made in Italy che, grazie alla combinazione di più parametri (tipo di coltura, previsioni meteo, umidità del terreno, disponibilità idrica…), permette al Consorzio di inviare all’agricoltura via computer o telefonia mobile informazioni su come, quando e quanto irrigare; e con la nuova app il consiglio arriverà anche in versione vocale (‘Irrivoice’) il tutto in modo gratuito. ”Sarà una delle eccellenze che rappresenterà l’Italia a Milano”, hanno detto questa mattina in un incontro il presidente, Francesco Vincenzi e il direttore generale, Massimo Gargano, nel ricordare che al sistema stanno guardando diversi Paesi, soprattutto dell’area mediterranea e asiatica, interessati ad ottimizzare l’uso della risorsa idrica in aree scarsamente dotate. Irriframe oggi è attivo su una superficie di 1,6 milione di ettari (circa il 48% della superficie consortile irrigabile di tutta Italia) di Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Puglia, Basilicata e Calabria. Si prevede che a fine 2015 si potranno risparmiare 500 milioni di metri cubi di acqua. Nel padiglione Anbi ad Expo, dove a rotazione ci saranno le Unioni Regionali Bonifiche valorizzando la presenza territoriale, verrà presentato anche il progetto ‘La civiltà dell’acqua in Lombardia’, che punta a far acquisire il paesaggio irriguo lombardo nel Patrimonio dell’Umanità riconosciuto dall’Unesco. Nel corso dell’incontro è stato presentato anche il nuovo logo dell’Associazione che avrà anche un portale e un magazine trimestrale on line.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.