Expo: è bolognese l’agriturismo al top per sostenibilità

premiazione arcadiaBologna al top degli agriturismi sostenibili. L’Arcadia di San Pietro in Casale, nella pianura bolognese, è infatti salita sul podio della prima edizione del premio “Agriturismi amici dell’ambiente” promosso da Terranostra, associazione agrituristica di Coldiretti, in collaborazione con La Nuova Ecologia, il mensile di Legambiente. Lo rende noto Coldiretti Bologna, sottolineando che Arcadia, che fa parte di “Verdeccellenza” club degli agriturismi di eccellenza sul fronte della sostenibilità ambientale della Regione Emilia Romagna, si è classificata al terzo posto a livello nazionale per i suoi servizi e le sue strutture finalizzate al risparmio energetico (impianto fotovoltaico e luci a basso consumo), per la ristrutturazione degli edifici con materiali ecologici, per l’utilizzazione di acqua di recupero negli impianti di irrigazione, per la raccolta differenziata dei rifiuti e per l’attività di informazione a tutti i suoi clienti sulle attività sostenibili in azienda.
Gli agriturismi – sottolinea Coldiretti Bologna – stanno registrando un boom di stranieri. Sulla base di elaborazione Coldiretti dei dati Istat relativi agli arrivi e alle presenza negli esercizi recettivi in Italia nel primo trimestre 2015, gli stranieri che scelgono di alloggiare in strutture non alberghiere hanno fatto registrare un aumento record del 19,4 per cento negli arrivi e del 16,7 per cento nelle presenze.
La presenza degli italiani – sottolinea Coldiretti – è in calo in termini di arrivi e presenze sia nelle strutture alberghiere che in quelle non alberghiere mentre a differenza gli stranieri aumentano in entrambe ma con tassi nettamente più elevati nelle strutture non alberghiere come agriturismi, alloggi privati, ostelli, bed and breakfast e campeggi. Una tendenza che – precisa Coldiretti – sembra essere confermata anche nel secondo trimestre dell’anno in concomitanza con l’inizio di Expo.
Proprio per soddisfare questa esigenza è nata anche l’App di “Farmersforyou”, la nuova App di Coldiretti, in versione italiana e inglese a seconda della lingua impostata che sullo smartphone o sul tablet permette di accedere a tutta la rete di Campagna Amica, scegliendo gli agriturismi dove poter soggiornare nei più bei paesaggi della campagna italiana, i mercati di Campagna Amica, le fattorie, e le botteghe dove poter acquistare il vero Made in Italy agroalimentare, ma anche i ristoranti che offrono menù con prodotti acquistati direttamente dagli agricoltori di Coldiretti. L’App ha un sistema di ricerca per settore, su base regionale o anche provinciale. In ogni scheda l’utente troverà informazioni riguardanti i prodotti che si possono acquistare, una selezione delle eccellenze, la mappa per raggiungere il luogo, gli orari di apertura e chiusura, immagini e molto altro. L’App prevede anche il servizio “around me” che, geolocalizzando l’utente, gli permette di visualizzare in un raggio di 30 km tutto ciò che è presente intorno alla sua persona. L’App – spiega Coldiretti – è scaricabile sia su Apple store che Google play. L’obiettivo dell’iniziativa – conclude Coldiretti – è raccontare il legame tra la società italiana e i suoi agricoltori, soffermandosi sul molteplice ruolo che essi svolgono: produttori di beni, custodi della bellezza della campagna italiana, innovatori, propulsori delle comunità locali, protagonisti dell’economia del Made in Italy che crea ricchezza e lavoro per tutti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.