Expo: Martina, racconteremo l’Italia attraverso il vino

Expo: Martina, esposizione già iniziata Roma protagonista
“Il vino e’ una delle chiavi di racconto piu’ importanti che l’Italia puo’ presentare al mondo.
Ad Expo noi non parleremo solo a un settore o a una filiera, ma proveremo a usare l’esperienza vitivinicola italiana per dimostrare le potenzialita’ del nostro Paese”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina, presentando oggi il Padiglione del Vino italiano ad Expo 2015. “Parliamo di un settore – ha aggiunto il ministro – che vale oltre 14 miliardi di euro nel nostro Paese e per il quale siamo intervenuti anche con la sezione Campolibero del decreto competitivita’, introducendo semplificazioni molto importanti richieste dalle aziende vitivinicole per sostenere meglio il comparto. Nel vino c’e’ il passato e c’e’ il futuro, c’e’ innovazione, bellezza, cura. Questo e’ solo il primo tempo, oggi mettiamo un punto fermo forte in questo nostro percorso. Di fatto, oggi Expo e’ gia’ iniziato”.
Il Padiglione ‘Vino – A Taste Of Italy’ occupera’ uno spazio di circa 2mila metri quadrati nell ambito di Padiglione Italia e avra’ come obiettivo quello di raccontare la storia del rapporto tra uomo, natura e territorio nella produzione vitivinicola. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato, oltre al ministro, il Commissario generale per il Padiglione Italia, Diana Bracco, il presidente di Veronafiere, Ettore Riello, il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani, il presidente del Comitato Scientifico del Ministero delle Politiche Agricole per il Padiglione Vino, Riccardo Cotarella, l’architetto Italo Rota. A introdurre i lavori, e’ stato il critico d’arte Philippe Daverio, mentre il Direttore Affari Istituzionali di Expo 2015, Roberto Arditti, ha moderato gli interventi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.