Expo: padiglione Vino aprirà il 23/5, ma è già coda

vino
Dall’ambasciatore Usa in Italia, John Robert Phillips, al Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, al presidente della Regione Veneto Luca Zaia, fino a Domenico Zonin, presidente dell’Unione Italiana Vini, per finire con il presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis, sono in molti ad aver già visitato “VINO A Taste of ITALY”, il Padiglione dell’esperienza vitivinicola italiana. Sarà inaugurato ufficialmente il 23 maggio dal Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina, ma è già diventato a Expo un luogo cult per ambasciatori, ministri, imprenditori e media nazionali e internazionali. La televisione ufficiale di Pechino ha già registrato un servizio speciale. “Il Padiglione del Vino è un grande segno della capacità italiana di produrre iniziative di assoluto livello e qualità – ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan che ha visitato, in forma privata, il Padiglione per un brindisi augurale, accompagnato dal commissario di Expo, Giuseppe Sala. “Non ho mai visto tante etichette in un solo luogo – ha detto l’ambasciatore Usa Phillips -. Il vino italiano è molto apprezzato e diffuso negli Stati Uniti. Personalmente amo molto i vini friulani perché i miei nonni materni erano originari di quella regione”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.