Export: certificati in India per macchine agricole E-R

Una patente di eccellenza alla tecnologia delle macchine agricole emiliano-romagnole per accedere con maggiore facilità a un mercato enorme come quello indiano: la Punjab Agricultural University della città di Ludhiana, nello stato del Punjab, sta certificando la qualità dei macchinari italiani testati in due edizioni della fiera ‘Kisan Mela’ in un’area messa a disposizione dal Governo locale nel Campus dell’Università.
Dalla fiera Eima che si è appena conclusa a Bologna è emersa la conferma del buon esito del “Campo prova Punjab” nell’ambito del progetto India, promosso da Unioncamere Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, FederUnacoma (costruttori macchine agricole) e ‘Indo-Italian Chamber Of Commerce & Industry’ (Iicci). Sempre più macchine “su misura” per il mercato indiano dunque.
REC EIMA Gabry_20121108_Lor 2DV_02_OK-3Alla Punjab Agricultural University è stato avviata una collaborazione tecnica con sessioni di formazione di tecnici e distributori indiani grazie alla presenza del ‘Centro dimostrazioni permanente’ dei macchinari italiani “che ha permesso azioni di promozione anche in altre località – sottolinea Sergio Sgambato, segretario generale della Icci -. Il progetto del ‘Campo prove’ proseguirà nel 2015 a Pune, nello stato del Maharashtra, nell’India centro-occidentale, con il supporto della Camera di commercio locale”. Nelle tre annualità del Progetto India, che comprende anche altri 5 settori (ambiente, edilizia, arredamento, macchinari da imballaggio ed elettromeccanici), sono 220 le imprese che hanno partecipato a incontri d’affari in Italia e in India, visite, workshop, o si sono sottoposte a studi di fattibilità e check aziendali degli esperti della Iicci, beneficiando di servizi di assistenza specialistica.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.