Export: corrono pasta e dolci

La pasta continua a correre sui mercati internazionali con un +7,7% in valore, a quota 1,3 mld di euro e un milione e duecentomila tonnellate esportate nei primi otto mesi dell’anno. Ne dà notizia Aidepi, l’associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane. Stati Uniti e Brasile restano i principali consumatori al di fuori dei confini nazionali, ma si affacciano a sorpresa nuovi Paesi come Iran, India ed Egitto a tirare le vendite all’estero. In particolare in Iran l’aumento delle richieste dal 2007 al 2012 ha sfiorato il 120% ma anche la Cina apprezza gli spaghetti e negli ultimi cinque anni ha aumento l’import dall’Italia quasi del 40%. In particolare, sulla scia delle crescenti tendenze salutiste, cresce la domanda di pasta senza glutine, organica o ricca di fibre. Nel 2012 ha rappresentato l’11% del totale delle vendite nel mondo, per un valore globale di 3 miliardi di dollari. Anche i dolci made in Italy – sottolinea Aidepi – sono in volo sui mercati esteri con vendite in aumento nei primi otto mesi dell’anno del 12,7% per un valore di 1,8 mld di euro e 500mila tonnellate consegnate. Tutti pazzi per il cioccolato il cui export sale del 22%, al valore di 650 milioni di euro. Pure in questo caso i mercati emergenti si stanno dimostrando ‘golosi’. Secondo le stime Aidepi-Euromonitor nei prossimi cinque anni rappresenteranno l’80% della crescita globale per il settore dei gelati. Sempre nei prossimi cinque anni i tre quarti della crescita del settore dolciario sarà generata da dieci Paesi: Brasile, Cina, Stati Uniti, India, Regno Unito, Messico, Russia, Algeria, Turchia ed Ucraina.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.