Falconeria e kiwi nella nuova puntata di Con i piedi per terra


Dopo le grandi difficoltà registrate quest’anno dalla frutta estiva, segnali di speranza sono attesi dai kiwi: grazie infatti ad un livello qualitativo che si preannuncia soddisfacente, sia per le varietà a polpa verde che per quelle a polpa gialla, le prospettive commerciali per questo apprezzato frutto autunnale sembrano abbastanza favorevoli, nonostante l’aumento dell’offerta, cresciuta di oltre il 12% rispetto al 2010.
Nella nuova puntata di Con i piedi per terra andremo a sentire dalla voce di tecnici e produttori quali sono le attese per l’actinidia in Romagna, una delle principali aree produttive italiane. Dopo il forte calo dello scorso anno, determinato dalle gelate invernali del 2009, la raccolta è stata generosa e anche sul fronte della qualità il kiwi si presenta bene. Bisognerà ora vedere le risposte del mercato e per capire gli orientamenti faremo visita allo stabilimento di Apo Conerpo a Mordano.
A seguire protagonista sarà lo spettacolo della falconeria con il raduno organizzato sulle belle colline di San Martino in Pedriolo, tra Casalfiumanese e Castel San Pietro. Per l’occasione gli appassionati hanno potuto assistere alle prove di caccia con la liberazione di fagiani e pernici: a turno i falconieri assistevano il loro rapace nell’alto o nel basso volo, due tecniche completamente diverse che implicano un differente modo di inseguire la selvaggina. Nel primo caso il rapace fa leva sull’altezza perché raggiunge vette elevate prima di partire in picchiata, nel secondo invece la partenza avviene dal pugno del falconiere e i voli sono più brevi.
A rigor di cronaca vi sveliamo che diverse volte il falco non è riuscito a raggiungere la preda: pernici e fagiani scampati all’assalto sono così andati a svolgere un’importante funzione di ripopolamento tra le colline al confine tra l’Emilia e la Romagna.
La caccia con il falco è regolamentata dalla legge sulle caccia, essendo il falco considerato un vero e proprio mezzo di caccia e non un ausiliare come il cane. Diverso è il caso del volo libero per il quale non occorre alcuna licenza. In entrambi i casi però chi si avvicina alla falconeria deve dotarsi di tanta pazienza, requisito indispensabile per esercitare al meglio questa arte antichissima e affascinante.

La nuova puntata di Con i piedi per terra sarà in onda in prima visione tv sabato 19 novembre alle 12.30 su Telesanterno (canale 18 del digitale terrestre) con diffusione regionale in Emilia-Romagna, in replica martedì 22 novembre ale ore 21.
Lunedì 28 novembre alle 20.30 la puntata sarà trasmessa sul network nazionale di Odeon tv, in contemporanea visibile sul satellite al Canale 896.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.