Falsi prodotti ‘bio’: sequestri per 20 milioni euro della Gdf Pesaro

guardia finanzaLa Guardia di finanza di Pesaro ha sequestrato terreni, edifici, conti correnti e autovetture per un valore complessivo di 20 milioni di euro a quattro dei 50 indagati nell’ambito di una maxi inchiesta internazionale della procura pesarese, in corso da mesi, su false certificazioni di prodotti biologici. I quattro avrebbero certificato come biologici, attraverso un organismo di controllo, ingenti quantitativi di granaglie destinate alla zootecnia e, in alcuni casi all’alimentazione umana (soia, mais, grano).
Ai 4 indagati, che risiedono nelle province di Modena, Catania, Pesaro e Ancona, è stato notificato anche il divieto o di esercitare per due mesi attività di impresa e/o di consulenza per qualunque organismo di controllo. Contestualmente sono stati eseguiti i sequestri preventivi per “equivalente” di beni mobili ed immobili, fino all’ammontare di circa 20 milioni di euro, una somma che corrisponde ai profitti illeciti. L’organizzazione trafficava granaglie provenienti da paesi Ue ed extra Ue, spacciandoli per prodotti dell’agricoltura biologica.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.