Falso made in Italy a tavola: costa oltre 4 miliardi

pasta al pomodoroL’inganno del falso made in Italy a tavola costa 4,2 miliardi. La stima e’ della Coldiretti che sottolinea come in Italia gli inganni riguardino 2 prosciutti su 3 venduti come italiani ma provenienti da maiali allevati all’estero, ma anche 3 cartoni di latte a lunga conservazione su 4 e oltre un terzo della pasta ottenuta da grano non coltivato in Italia e il 50% delle mozzarelle non a denominazione di origine fatte con latte o cagliate straniere. Secondo l’indagine Coldiretti/Swg, il 47% degli italiani ritiene che un alimento realizzato con prodotti coltivati o allevati interamente in Italia valga il 30% in piu’, una ‘superiorita”’ alimentare attribuita nell’ordine al rispetto di leggi piu’ severe, alla bonta’, freschezza e alla garanzia di maggiori controlli. Quanto alla fiducia dei connazionali nel made in Italy rispetto ai prodotti stranieri, secondo la ricerca, raggiunge il 92% per l’alimentazione, il 63% per la moda, il 48% a pari merito per arredamento e prodotti di bellezza, mentre scende per auto (23%) e apparecchi elettronici, computer o elettrodomestici (16%). Per quanto riguarda la qualita’, i veri competitor del made in Italy, secondo i consumatori italiani, sono i francesi e i tedeschi, all’ultimo posto si classificano i cinesi.
Quanto ai falsi piu’ in generale, il mercato e’ prospero, si salva dalla crisi e vale 18 miliardi di euro, secondo la stima del Centro studi temi della Confesercenti il quale calcola che, se si riportasse il fatturato complessivo della contraffazione sul mercato legale, si genererebbe una produzione aggiuntiva per un valore di 18 miliardi di euro. La filiera del falso occupa poco meno di 130 mila persone. Non solo: la contraffazione comporta anche perdite per il bilancio dello Stato in termini di mancate entrate fiscali per oltre 5 miliardi di euro fra imposte dirette ed indirette. Il mercato della contraffazione movimenta in Italia un giro d’affari di 7,8 miliardi l’anno. Colpisce per il 60% il settore moda, ma si riesce a contraffare di tutto: cosmetici, apparecchi elettrici, medicinali, giocattoli, persino prodotti alimentari e fiori.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.