Falso Prosecco, sequestrate 8000 bottiglie nel trevigiano


Vino bianco qualsiasi spacciato e venduto a caro prezzo su internet. L’ufficio Repressioni Frodi alimentari di Conegliano (Treviso) ha sequestrato 8000 bottiglie di vino contraffatto in un’azienda della zona. Il sequestro e’ scattato dopo un controllo in cantina dove si e’ scoperta una partita di vino bianco spumante che sull’etichetta riportava anche un codice collegato al sito internet dell’azienda. Quel vino, nel web, veniva pubblicizzato come prodotto ottenuto con uve di Prosecco. Il vino invece era stato trasformato in spumante da una partita di 100 ettolitri di vino sfuso qualsiasi. “Le false griffe sull’agroalimentare, e soprattutto nel settore dei nostri grandi vini di pregio mondiale, sono un danno per i produttori onesti e soprattutto per la qualita’ e il buon nome del made in Veneto – commenta l’assessore regionale all’Agricoltura Franco Manzato – dobbiamo a tutti i livelli intensificare i controlli per prevenire e reprimere simili tentativi”. “Ringrazio e do’ il pieno sostegno all’ispettorato repressione frodi di Conegliano – ha aggiunto Manzato – che ha saputo intervenire con tempestivita’, sventando un tentativo di commercializzazione di vino al quale erano state attribuiti nome e qualita’ che non gli appartenevano, fornendo quindi informazioni truffaldine non conformi alla legge”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.