Fao: Da Silva, 840 mln persone vittime sottoalimentazione

bimbi africa
”Nonostante i progressi degli ultimi 20 anni, oggi ancora 840 milioni di persone sono vittime della sottoalimentazione e 151 milioni di bambini sono rachitici. In aggiunta a ciò, oltre due miliardi di persone – oltre il 30 per cento della popolazione mondiale – soffre la “fame nascosta” della mancanza di micronutrienti, mentre il numero di persone obese cresce rapidamente”. Lo ha detto il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva. Da Silva ha invitato i paesi a porre la nutrizione al centro delle proprie agende politiche nazionali e internazionali e ad assumere un ruolo di primo piano nella prossima Seconda Conferenza Internazionale sulla Nutrizione (ICN2). La conferenza, organizzata dalla FAO e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si terra a Roma il prossimo novembre. “La conferenza internazionale rappresenta una grande opportunità per portare alla ribalta il tema della nutrizione. Non dobbiamo perdere questa opportunità” ha detto Graziano da Silva nel suo intervento all’Assemblea mondiale della Salute a Ginevra. Il dg della Fao ha esortato i governi “a far sì che le diverse voci vengano ascoltante” sottolineando i benefici di una partecipazione al dibattito sulla nutrizione aperta a tutti i soggetti coinvolti. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.