Farmer’s Market in controtendenza: +28%

In controtendenza rispetto all’andamento generale dei consumi, aumenta la spesa nei mercati degli agricoltori, che sono l’unica forma di vendita organizzata a crescere nell’alimentare con la cifra record del 28 per cento. E’ quanto emerge da un’analisi della Coldiretti che parte dai dati Istat sulle vendite al dettaglio a marzo, dalla quale si evidenzia che “i mercati degli agricoltori di Campagna Amica, i cosiddetti ‘farmer market’, fanno registrare un vero boom con una crescita del 28 per cento delle strutture, dove hanno fatto acquisti 8,3 milioni di italiani all’anno”.
L’affermazione dei mercati degli agricoltori a chilometri zero sta facendo emergere in Italia – sottolinea la Coldiretti – tre chiare linee di tendenza come la ricerca della combinazione ottimale tra qualita’, sicurezza e prezzo; la percezione della responsabilita’ sociale e ambientale che ha ogni atto di acquisto; il rapporto tra cibo e territorio col riconoscimento del valore dell’identita’ locale delle produzioni. Nel marzo 2011 -sottolinea Coldiretti- sono saliti a 715 i mercati degli agricoltori di Campagna Amica. I prodotti piu’ acquistati sono nell’ordine la verdura, la frutta, i formaggi, i salumi, il vino, il latte, il pane, le conserve di frutta, la frutta secca, i biscotti e i legumi, con una spesa media di circa 26 euro per visita. Estremamente elevato il grado di soddisfazione che e’ alto per il 75 per cento degli acquirenti, medio per il 20 e solo per il 2 per cento e’ basso (il 3 per cento non risponde.) Il giudizio positivo – sostiene la Coldiretti – e’ confermato dal fatto che il 91 per cento dei clienti e’ propenso a consigliare questa forma di acquisto ad altri, con il passaparola che e’ stato fino a ora l’unica forma di ‘pubblicita” adottata per far conoscere i mercati. Nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica – precisa la Coldiretti – si trovano prodotti locali del territorio che non devono affrontare lunghi trasporti con mezzi inquinanti, messi in vendita direttamente dall’agricoltore nel rispetto di precise regole comportamentali e di un codice etico ambientale, sotto la verifica di un sistema di controllo di un ente terzo.
Info su www.campagnamica.it. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.