Fattorie aperte, in E-R le domeniche di ottobre si trascorrono in campagna


In Emilia-Romagna è tempo di “Fattorie aperte”, manifestazione giunta alla dodicesima edizione, che ritorna quest’anno con due novità. La prima è lo spostamento dalla primavera all’autunno, stagione altrettanto affascinante e accogliente per stare in mezzo alla natura e la seconda è la possibilità di visitare le fattorie su un arco temporale maggiore rispetto al passato. Infatti per quattro domeniche del mese di ottobre – 3 – 10 – 17 – 24, dalle 10:00 alle 17:00 come orario indicativo, si possono visitare le circa 120 aziende che hanno aderito all’iniziativa.

Un tragitto che ci porta, insieme ai parchi ed ai musei del cibo, alla scoperta dell’agricoltura emiliano-romagnola, in una stagione come l’autunno, ricca di colori, profumi e sapori – dai funghi, al vino, alle castagne – Ancora una volta le fattorie apriranno le porte per fare entrare i visitatori, veri protagonisti dell’intera manifestazione, che vivranno, così, in modo interessante e fuori dall’ordinario, un’opportunità di contatto diretto con l’ambiente. La particolarità dell’offerta 2010 contempla alcune iniziative parallele, come gare podistiche che collegano tra loro alcune fattorie e spettacoli teatrali, tra percorsi naturali e bellezze culturali. Tutte le informazioni per effettuare la visita in fattoria sono contenute nella guida Fattorie Aperte che la Regione Emilia-Romagna realizza ogni anno, disponibile dall’ultima settimana di settembre presso l´URP della Regione Emilia-Romagna (Numero Verde 800662200), presso le sedi dell´Assessorato regionale e di quelli provinciali all’Agricoltura.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.