Favignana festeggia la prima vendemmia


Dopo aver riportato, a un secolo dalla sua scomparsa, la vite a Favignana, Firriato ha concluso la sua prima vendemmia sull’isola più grande delle Egadi raccogliendo i risultati di un progetto nato nel 2007. Dopo una sperimentazione durata quattro anni, seguita passo passo dallo staff tecnico aziendale, l’azienda siciliana ha ultimato le fasi di raccolta delle uve nei cinque ettari di vigneti di proprietà, nel versante centro-sud dell’isola. Il progetto “Insulae” di Firriato è iniziato con l’acquisizione della tenuta di Calamoni e l’avvio di una sperimentazione produttiva. “Siamo sicuri – spiega Vinzia Di Gaetano, amministratore delegato Firriato – di aver compiuto la scelta più giusta che ci consentirà di integrare, già da questa vendemmia, la nostra gamma aziendale e il nostro stile produttivo, centrato su vini moderni dove le peculiarità dei contesti produttivi sono identificabili già al primo assaggio”. I cinque ettari di vigneti a Favignana sono localizzati a pochi metri dalla scogliera di Calamoni in un quadro pedoclimatico davvero particolare. I suoli, molto fertili, sono sabbiosi di natura calcarea e caratterizzati dalla presenza di una pietra di origine marina ricca di carbonato di calcio e fossili. Le viti, collocate in un contesto di rocce affioranti di tufo e sabbia rossa, sono state installate in due aree attigue con una densità di circa 5.000 piante per ettaro e allevate ad alberello, un sistema tradizionale della viticultura delle isole minori della Sicilia e particolarmente adatto a sopportare le condizioni ambientali marine e la forza del vento. Nel vigneto, inoltre, sono stati realizzati impianti di irrigazione di soccorso per i giorni più caldi, in modo da scongiurare stress termici alle piante.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.