Fedagri: la burocrazia ‘beve’ i profitti,vale 105mila bottiglie

Produrre vino in Italia sta diventando sempre piu’ oneroso. Colpa della giungla di leggi, decreti, regolamenti comunitari, nazionali e regionali che moltiplicano le pratiche amministrative, con un proliferare di controlli e di enti controllori i cui costi sono tutti a carico dei produttori. Insomma, le vigne sono affette da ‘buronospora’, la spora della burocrazia, evidenzia Adriano Orsi, presidente del Settore vitivinicolo di Fedagri-Confcooperative. Il costo della burocrazia che grava su una cantina di medie dimensioni e’ di 5,14 euro al quintale di uva e 7,34 euro per ettolitro di vino di qualita’ prodotto, evidenzia Fedagri al Vinitaly. In Francia si spende la meta’, meno della meta’ in Germania e fino a un terzo in Spagna. Luigi Soini, direttore generale della Cantina Produttori di Cormo’ns, ha presentato il caso reale della sua cantina che, per produrre e vendere 35.000 ettolitri di vino a denominazione spende ogni anno 257mila euro per la burocrazia. ”Per una cantina con un fatturato di 10 milioni di euro l’anno – dice – il peso della ‘buronospora’ arriva a quasi il 2,6% delle vendite, il che significa dover vendere fino a 105mila bottiglie solo per coprire tali costi”. ”Sulla riduzione dei costi della burocrazia si gioca la competitivita’ e la sostenibilita’ delle nostre imprese. Se nel nostro Paese e’ possibile acquistare vini di importazione a prezzi bassissimi, fino a 1,29 euro a bottiglia, il rischio che incombe su molte delle nostre migliori imprese e’ proprio quello di uscire dal mercato”, afferma Fedagri-Confcooperative che presenta un ‘piano’ di 18 proposte di semplificazione normativa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.