Fedagri: le cooperative tengono nonostante la crisi

”Anche le nostre cooperative stanno subendo una pesante riduzione dei margini lordi e della produttivita’, a causa della piu’ grave crisi economica che il nostro Paese abbia mai vissuto dal dopoguerra, ma i numeri ci dicono che non c’e’ stata alcuna contrazione delle imprese associate”. Lo afferma Maurizio Gardini, presidente di Fedagri-Confcooperative, che nella consueta conferenza stampa di fine anno ha illustrato i dati consuntivi e l’impatto della crisi economica sul sistema cooperativo. Al 31 ottobre, le cooperative aderenti al sistema Fedagri sono 3.602 imprese, con un saldo attivo di 70 cooperative (+2%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente: 150 sono stati i recessi e le liquidazioni, 220 le nuove adesioni. ”La crisi economica che ha interessato tutti, nessuno escluso – prosegue Gardini – ha tuttavia lasciato, come era prevedibile, qualche segno meno anche nei numeri di Fedagri”. Secondo i dati consuntivi del Centro Studi Elabora – Confcooperative, 465.000 e’ il totale dei soci produttori nel 2009 (nel 2008 erano 497.570, con un calo del 6,5%). Piu’ contenuto (-1,2%) il calo del fatturato complessivo generato, che si attesta sui 25,2 miliardi di euro, contro i 25,5 dell’anno precedente. I livelli occupazionali, infine, sono passati da 65.540 del 2008 a 63.827 del 2009 (-2,6%), ma secondo le ultime rilevazioni congiunturali del Centro Studi Elabora – Confcooperative, si stanno smorzando le tensioni sul fronte occupazionale ed e’ in atto un riassorbimento degli addetti delle cooperative coinvolte maggiormente dalla crisi. Fedagri rileva anche come siano aumentate le dimensioni medie delle imprese associative, con una costante riduzione delle micro-cooperative: oggi le prime 100 imprese per volumi di ricavi aderenti a Fedagri superano tutte i 30 milioni di euro di fatturato. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.