Fedagri: per la Pac del futuro bisogna superare le divisioni


“Sulla Pac post-2013 si gioca il futuro della nostra agricoltura: è ora di superare divisioni ideologiche e portare a casa risultati concreti, perché l’obiettivo è tutelare il reddito delle aziende”. Lo ha detto il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini, al convegno organizzato a Brescia da Fedagri Lombardia “Mutualità, competitività e territorio: la Pac del futuro per la cooperazione agroalimentare”, al quale hanno partecipato il presidente della commissione Agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro e l’Assessore regionale all’agricoltura Giulio De Capitani. “Con la proposta congiunta sulla nuova Pac stilata insieme alle altre sigle della cooperazione agroalimentare – spiega Gardini – abbiamo voluto tracciare il metodo della condivisione delle proposte; pertanto rinnoviamo il nostro appello a tutte le organizzazioni di rappresentanza, perché si rendano disponibili a sedersi intorno ad un tavolo”. Il presidente ha quindi ricordato come oggi Francia e Germania abbiano già raggiunto una posizione unitaria e come sia indispensabile che l’Italia si presenti in Europa con una posizione condivisa.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.