Federalimentare, obiettivo più efficienza energetica

Sostenibilità, competitività e innovazione trovano nell’efficienza energetica, soprattutto nell’attuale congiuntura economica, una risposta concreta. E innovazione tecnologica e logistica, strumenti finanziari, modelli organizzativi e certificazione, sono gli strumenti che insieme, possono promuovere le “energy saving company” nel settore alimentare. E’ quanto emerso, al Cibus, al convegno da CSQA Certificazioni in collaborazione con Federalimentare Servizi. “L’uso più razionale e tecnologicamente avanzato dell’energia è per l’industria una grande opportunità da più punti di vista: produttivo, economico-finanziario e reputazionale. L’efficienza energetica è un obiettivo di tutte le nostre industrie” afferma Federalimentare. “Nell”Anno internazionale dell’energia sostenibile abbiamo voluto organizzare tre convegni sul ruolo chiave dell’efficienza energetica per la sostenibilità e la competitività dell’industria” – ha detto Michele Crivellaro, Direttore Marketing e Comunicazione di CSQA Certificazioni. Sul tema della gestione dell’energia, CSQA Certificazioni ha certificato ISO 50001 per primo in Italia un’industria agroalimentare italiana e un’azienda agricola. Le aziende hanno poi ottenuto anche la possibilità di utilizzare il marchio “Energy Saving Company”, strumento che, ha precisato, “vuole differenziare le aziende impegnate nel miglioramento delle prestazioni energetiche e che consente di trasferire valore ambientale ai prodotti”. EST ha illustrato infine come l’uso di un approccio innovativo alla gestione di sistemi con più compressori abbia consentito di sviluppare soluzioni di controllo e di monitoraggio che riescono solitamente a ottenere risparmi energetici tra il 10 e il 30%, ottimizzando allo stesso tempo l’affidabilità e stabilizzando la pressione del sistema.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.