Federcoopesca; Coccia confermato presidente. Le decisioni dell’assemblea


Riconferma del presidente Massimo Coccia. Ratifica dell’apertura alle non cooperative. Rinvio della decisione della protesta di piazza contro il Regolamento Mediterraneo. Sono queste le scelte di indirizzo scaturite dall’assemblea elettiva nazionale di Federcoopesca-Confcooperative che si e’ appena conclusa. L’associazione sara’ guidata per i prossimi 4 anni da Massimo Coccia, di Riccione, 60 anni, eletto oggi pomeriggio per acclamazione, insieme a 25 componenti del Consiglio nazionale composto da altri 16 consiglieri di diritto. ”Lancio un invito rivolto a tutti ad essere generosi, coesi e compatti in nome del futuro del nostro settore” ha detto Coccia appena rieletto, raccogliendo l’invito del presidente di Confcooperative, Luigi Marino di ”stringere piu’ alleanze possibili iniziando dalle tre centrali cooperative con le quali, finora, c’e’ stata piu’ una concorrenza di bassa lega che collaborazione”. L’assemblea ha quindi ratificato, come anticipato dall’Ansa, la decisione di aprire alle imprese non cooperative, modificando il suo statuto; una svolta nella rappresentanza che, ha spiegato il presidente ”consentira’ di diffondere ancora piu’ il modello della cooperazione, il piu’ rappresentativo nella pesca”. Per quanto riguarda infine la possibilita’ di scendere in piazza contro il Regolamento Mediterraneo che entrera’ in vigore il 1 giugno, l’assemblea ha deciso di rinviare questa decisione alla prossima riunione del Consiglio nazionale.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.