Federcoopesca, conferenza nazionale per affrontare la crisi della pesca


“Dobbiamo organizzare una conferenza nazionale sulla pesca per trovare nuove soluzioni a vecchi problemi che fanno del comparto un settore ancora marginale e perennemente in crisi”. A chiederlo al ministro delle Politiche agricole, Mario Catania è il Consiglio nazionale della Federcoopesca-Confcooperative riunitosi ieri a Roma per affrontare la situazione di emergenza della categoria. “Il settore in questi anni è cambiato profondamente – afferma il presidente dell’associazione, Massimo Coccia – è necessario confrontarci su quali siano le dinamiche che lo caratterizzano e le possibili iniziative per ristrutturare la filiera e renderla competitiva”. Il presidente rilancia quindi la centralità delle cooperative come modello di aggregazione da seguire per contare di più sui mercati e supportare meglio i tanti sacrifici che le imprese di pesca devono sostenere. Nel corso dei lavori sono stati esaminati, in particolare, i motivi del malessere delle imprese, in particolare gli elevati costi di gestione e la normativa comunitaria in materia di controlli; tema, questo, che sarà al centro di un convegno domani organizzato dalla Federcoopesca insieme alla Direzione generale Pesca del ministero.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.